Affidati a due associazioni e ad un canile rifugio dei cani destinati all’adozione

Con determina dirigenziale del Settore I – Affari generali, è stato deciso di dare in affidamento, a scopo di adozione, dei cani randagi custoditi presso il rifugio sanitario comunale a due associazioni e ad un canile rifugio.
In particolare, all’associazione di volontariato RIS-PET onlus che gestisce la struttura per cani e gatti ”Arcadia” di Panzano di Campo Galliano (MO), viene affidato n. 1 cane disabile a fronte di un compenso unico di € 300,00 per l’acquisto anche di un tutore o sistema ortopedico, al Canile rifugio di Biella gestito dalla Cooperativa sociale Europa vengono affidati n. 7 cani a fronte un unico compenso di € 100,00 a cane fino all’adozione ed all’Associazione “Riot Dog onlus” di Monte San Pietro ( BO) vengono invece affidati n. 2 cani a fronte di un unico compenso di € 100,00 a cane sempre fino all’adozione.
Detti compensi vengono erogati per la cura ed il mantenimento fino all’adozione dei cani randagi affidati.

Ultimi Articoli