Alessandro Antoci pretende cura per le spiagge anche nel finale di stagione, servono risposte dell’amministrazione

Il consigliere del Movimento 5 Stelle, Alessandro Antoci, segnala lo stato della spiaggia di Marina di Ragusa, in questo finale di stagione.
Nonostante le condizioni atmosferiche non certo ideali, molta gente ha voluto approfittare di queste temperature gradevoli, nonostante le minacce di pioggia che incombono.
Nulla da eccepire se si pretende che anche in questo finale di stagione si dedichi attenzione alle spiagge che possono essere frequentate fino ad ottobre inoltrato.
Il giudizio di Antoci, che parla di ‘condizioni disastrate’ è certo esagerato, risente delle cattive compagnie grilline che enfatizzano per propaganda ogni minima cosa, le piogge di questi giorni hanno di certo alterato le spiagge, come avviene sempre e non sempre conviene intervenire radicalmente subito, perché gli eventi atmosferici ancora incombono.
Piuttosto, Antoci si sarebbe potuto soffermare su alcuni aspetti che destano non poche perplessità, fermati dal suo obiettivo e per i quali sono necessarie precise risposte del settore responsabile dell’amministrazione.
I canaloni di acque non meglio identificate, sperando che siano alimentati solo da acque meteoriche, ci riportano decenni indietro: assurdo che su una spiaggia centrale si riversino reflui di non identificata natura.
Questi sbocchi dovrebbero essere chiusi e, invece, restano aperti, trascinando ogni genere di rifiuti sulla sabbia: sono indispensabili spiegazioni.
Dalle foto diffuse da Antoci emerge, però una situazione di scarso decoro, che il consigliere non mette adeguatamente in rilievo: cespugli abbondanti sulla spiaggia (non pensiamo che debba intervenire il verde pubblico, nessuno in ogni caso ha segnalato la cosa che, forse, è di competenza di chi pulisce le spiagge).
Il degrado attorno alle docce è da fare paura, i cespugli abbondano, ma cosa ci faccia una transenna all’uscita di questi canali di scolo è tutto da scoprire
Come al solito, il consigliere Antoci non si smentisce e solleva questioni reali e importanti.

Ultimi Articoli