Alessandro Iudice premiato dal vicesindaco Iannucci

Alessandro Iudice, piccolo pasticciere ragusano classificatosi al secondo posto nell’edizione 2017 della nota trasmissione televisiva “Junior Bake Off Italia”, mandata in onda da Real Time, che ha visto in più puntate la sfida tra piccoli aspiranti pasticcieri, è stato ricevuto stamane al Comune dal vice sindaco con delega allo spettacolo Massimo Iannucci.
Alessandro, che ha compiuto proprio oggi 12 anni, è stato accolto con grande calore a Palazzo di Città e doppiamente festeggiato per il brillante successo registrato nel noto programma televisivo e per il suo compleanno.
Il piccolo pasticciere anche in occasione della sua visita al Comune in compagnia dalla mamma Rossella, ha raccontato con grande spigliatezza e simpatia la sua esperienza a “Junior Bake Off Italia” che gli ha dato la possibilità di confrontarsi con tanti altri coetanei impegnati a confezionare svariati tipi di dolci. “In semifinale – ha detto con grande naturalezza Alessandro – avevo presentato la cassata siciliana che devo dire non è venuta come avrei voluto io ma in compenso mi sono riscattato in finale preparando una profiterole che è stata molto apprezzata dalla giuria formata da Ernst Knam, Damiano Carrara e Clelia Donofrio”.
La visita al Comune di Alessandro Iudice si è conclusa con la consegna allo stesso da parte del Vice sindaco Iannucci di una targa ricordo in cui è inciso il riconoscimento della città per aver saputo rappresentare le eccellenze dell’arte pasticcera iblea a livello nazionale ed internazionale.

Ultimi Articoli