All’associazione CNGEI la manutenzione e la cura dell’area della panoramica del quartiere Carmine

Sarà l’associazione CNGEI (Corpo Nazionale Giovani Esploratori Italiani) a curare la manutenzione e la pulizia della panoramica del quartiere Carmine di Ragusa superiore, per la durata di 5 anni.
È quanto prevede lo schema dell’accordo tra l’associazione ed il Comune di Ragusa, approvato dalla giunta municipale nella seduta del 5 agosto scorso, nell’ambito delle collaborazioni tra Comune e soggetti privati per la manutenzione di aree a verde della città.
L’associazione, oltre a proporre la cura di un sito suggestivo del centro storico superiore, ha offerto anche la propria disponibilità a collaborare con l’amministrazione comunale, attraverso attività di volontariato, per la realizzazione di eventi e progetti finalizzati alla conoscenza del territorio od orientati alla formazione civica.

Ultimi Articoli