Anche in piena estate attivo l’Ispettorato Micologico del Dipartimento di Prevenzione ASP Ragusa

L’Ispettorato Micologico del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria di Ragusa – Direttore dr. Francesco Blangiardi- garantisce le proprie attività, anche in piena stagione estiva, con i propri Micologi che lavorano per la tutela della salute dei cittadini.
Una ispezione richiesta da chi ha raccolto o comprato funghi può salvare da avvelenamenti.
Gli sportelli micologici aziendali offriranno l’esame di commestibilità dei funghi freschi spontanei raccolti da privati ad uso proprio.
Il servizio è attivo nei tre distretti Modica Ragusa e Vittoria ed è gratuito.

L ‘ ISPETTORATO MICOLOGICO – art. 9 Legge 352/93 e art. 1 D.P.R. 376/95 – Si occupa di: .

1. Riconoscimento delle specie fungine raccolte da privati cittadini raccoglitori per la determinazione dei funghi commestibili;

2. Controllo e relativa certificazione dei funghi spontanei freschi destinati alla vendita (mercati ortofrutticoli, esercizi di vendita e di ristorazione);

3. Interventi formativi ed educativi diretti agli operatori del settore ortofrutticolo e della ristorazione;

4. Esami di idoneità all’identificazione delle specie fungine commercializzate al dettaglio (destinati agli operatori del settore) ai fini del rilascio dell’Autorizzazione alla vendita;

5. Controllo dei funghi importati;

6. Consulenza in occasione di presunti casi di intossicazione presso ospedali e strutture di emergenza in genere.

Per accedere all’Ispettorato Micologico dei raccoglitori che intendono sottoporre ad esame di commestibilità i funghi raccolti chiamare:
Per informazioni: 0932/234684 -0932/234679 – RAGUSA
Responsabile: Dott. Vito Perremuto; Referente Micologo: Dott. Giorgio Iacono¸
Ispettori micologi: Giuseppe Campo, Giorgio Cappello e Antonio Vicari.

Ultimi Articoli