Ancora un successo per la notte di San Silvestro in piazza San Giovanni

Un copione ormai collaudato per il brindisi di Capodanno a Ragusa, in piazza San Giovanni, con il consueto concerto di mezzanotte, allietato dalla festosa presenza di tanta gente e, soprattutto, da condizioni climatiche che hanno favorito la preminenza del pubblico, fino a tarda ora.
Può sembrare retorico parlare del successo dell’iniziativa per festeggiare l’ingresso del nuovo anno, ma non ci vogliamo soffermare solo sul consenso per la scelta degli artisti, che hanno tenuto in piazza, fino a tarda ora, il folto pubblico, ma piuttosto elogiare l’organizzazione, in generale, che ha consentito, ancora una volta, di accontentare la collettività che ha ringraziato con una partecipazione sentita.
Non solo quindi le scelte dell’amministrazione, ormai collaudate e che non possono essere inficiate da casuali flop di qualche iniziativa, peraltro amplificati in maniera becera e scomposta da un numero minimo di contestatori professionisti, ben identificati che cercano queste occasioni per fare politica di basso livello e acquisire visibilità a buon mercato.
C’è stata, come al solito, la perfetta organizzazione, curata dalla Marcello Cannizzo Agency, che riesce trasformare in spettacolo anche l’allestimento del palco o la sistemazione delle attrezzature, già nelle ore antimeridiane della giornata che viene trasformata in una giornata di festa.
Anche a differenza di altre preparazioni per eventi di questo genere, il tutto è avvenuto con ordine, a mezzogiorno si passeggiava tranquillamente in piazza, si gustava l’aperitivo, si circolava attorno all’area adeguatamente, sotto il controllo della Polizia Municipale che, come al solito, ha svolto, coadiuvata dalle altre Forze dell’Ordine, un impeccabile servizio per la viabilità, fino alle prime luci del 1° gennaio.
Anche nelle ore successive alla mezzanotte, quelle solitamente critiche per traffico veicolare che si riversa in centro per l’occasione, nonostante i parcheggi fossero già saturi, si circolava agevolmente.
Anche questo è successo dell’iniziativa, curata nei minimi particolari, con la rassicurante presenza del Sindaco e del vice Sindaco che non hanno voluto mancare al consueto appuntamento in piazza, per gli auguri per il nuovo anno, controllando, di persona, come fanno solitamente, che tutto filasse per il meglio.
I protagonisti sul palco sono stati, chiaramente, gli animatori della bella serata. A cominciare dalla Diamonds, banda femminile tutta “ragusana”, che ha aperto il concerto dimostrando bravura e professionalità.
Mauro Miclini special Guest di Radio Deejay, ha animato la serata, coinvolgendo i giovani, e anche i meno giovani, fino a tarda ora.
Attrazione principale della serata LA RUA, strepitosi, che, con i loro pezzi, hanno incantato e trascinato letteralmente i presenti, riuscendo a portare la qualità del concerto a livelli mai visti probabilmente in questa piazza, come ha affermato il vicesindaco e assessore allo spettacolo, Massimo Iannucci che si è detto entusiasta per l’esito della serata e ha auspicato un ritorno di LA RUA nella nostra città.
Nell’occasione il vicesindaco ha voluto esternare il ringraziamento per quanti si sono spesi e hanno collaborato per la riuscita dell’evento, a iniziare dall’ufficio eventi-spettacoli, dalle forze dell’ordine, dalla polizia municipale, dai volontari, dagli operatori ecologici, dai commercianti di Ragusa in Centro, dal dj locale, per finire all’organizzazione tutta, service, sicurezza e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della serata.

Ultimi Articoli