Atti di vandalismo in centro storico a Ragusa

In pieno centro storico bravate e atti di vandalismo, ad opera, verosimilmente di giovinastri, a giudicare dai contenuti delle scritte sui muri e su auto in sosta.
Accade nella zona dell’Ecce Homo, naturalmente meno popolata in questo inizio di agosto, dove alcuni teppisti avrebbero deturpato le pareti della chiesa con bombolette spray, oltre a danneggiare alcune auto in sosta.
La denuncia arriva anche dal consigliere comunale Antoci, del Movimento 5 Stelle, che auspica anche un intervento dell’amministrazione comunale per rivolgere particolari attenzioni a questi fenomeni, attraverso l’aumento degli impianti di telesorveglianza e l’incentivazione dei servizi di controllo della Polizia Municipale da affiancare a quelli delle altre forze dell’ordine.

Ultimi Articoli