Campionato regionale di kick boxing e Maratona, spettacoli di sport a Ragusa

Domenica a Ragusa le gare del Campionato regionale di kick boxing
Un’interessante manifestazione sportiva riservata agli appassionati di kick boxing si svolgerà a Ragusa domenica 14 gennaio presso la palestra dell’Istituto Umberto I.
In programma infatti la “Sicilian Championship”, campionato regionale di kick boxing a cui prenderanno parte gli atleti delle società sportive provenienti da Vittoria, Modica, Ragusa, Avola, Siracusa, Bronte, Messina.
I numerosi gli incontri in programma di semi contact a squadre e individuale light contact kick light e boxe light, inizieranno alle ore 9.
L’evento sportivo, patrocinato dall’assessorato allo sport del Comune di Ragusa, è organizzato dal Maestro Emanuele Nobile, delegato provinciale Mivass

Caratterizzata da un percorso suggestivo e vario, tra la sontuosità di borghi e monumenti barocchi patrimonio dell’Unesco e la bellezza fiera e serena della campagna iblea, torna la Maratona di Ragusa.
Giunta quest’anno alla sua 15esima edizione, la maratona in linea più a sud d’Italia si svolgerà domenica 28 gennaio.
L’altopiano ragusano, con le sue ragnatele di caratteristici muretti a secco, accompagnerà gli atleti nella prima parte del percorso, mentre nella seconda gli stessi potranno godere dell’elegante spettacolo di palazzi e chiese barocche, che faranno da cornice alla manifestazione fino all’arrivo nella splendida Ibla.
La kermesse “Maratona Città di Ragusa” sarà caratterizzata da 5 competizioni, ideate e diversificate con l’obiettivo di dare a tutti la possibilità di godere di una giornata all’insegna della corsa con sport e cultura che si incontrano nella magnifica cornice del territorio ibleo.
Apriranno la manifestazione le tre gare “regine”: la Maratona (42,195 km), la StraRagusa (una mezzamaratona di 21,097 km) e la fitwalking (21 km), che partiranno ad orari sfalsati (rispettivamente alle 8, alle 9 e alle 9,45) dalla parte alta della città di Ragusa, nei pressi del liceo scientifico Enrico Fermi (via Feliciano Rossitto).
Seguiranno la Family Run (3,2 km), aperta a tutti e totalmente gratuita, che partirà alle 10 dalla piazza S. Giovanni di Ragusa, così come la novità di quest’anno: la gara giovanile (sempre 3,2 km), dedicata alla categoria cadetti/allievi.
Non mancano i riconoscimenti per la kermesse podistica fortemente voluta dall’assessorato comunale allo Sport guidato da Massimo Iannucci e con il sostegno di numerosi sponsor privati tra cui la ditta Calogero Costruzioni Srl di Comiso.
La Maratona di Ragusa, infatti, ha raggiunto rilevanza internazionale, con l’inserimento nel calendario nazionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera, nonché il riconoscimento e la valutazione da parte della European Athletics, che le ha assegnato tre stelle d’eccellenza.
Il prossimo 28 gennaio a contendersi il podio delle gare ragusane saranno per l’appunto atleti provenienti non solo dall’intera penisola, ma anche da stati ben oltre i confini nazionali (sono confermate infatti anche quest’anno iscrizioni da Germania, Cile, Stati Uniti, Polonia, Turchia, Svizzera e Russia).
Da sottolineare la partnership con Radio Monte Carlo che trasmetterà avvisi promo dal 15 gennaio, donerà cd musicali a tutti i partecipanti e aprirà sul proprio sito internet uno spazio dedicato all’evento.

Info: Guglielmo Causarano – Cell. 331.5785084

Ultimi Articoli