Colpaccio del Ragusa Calcio a Caltagirone

La squadra del Presidente D’Amico espugna il campo di Caltagirone e mantiene la testa della classifica, sia pure in coabitazione con l’Enna, a quota 28 punti.
Staccati, sensibilmente, il Real Siracusa, a 23 punti e lo stesso Caltagirone fermo a 22.
Un successo quello dei ragazzi di Raciti, raggiunto in zona Cesarini, al 90’, su azione di calcio d’angolo con un colpo di testa di Priola. Un segno della concentrazione degli azzurri, mantenuta fino ai secondi finali, come avvenuto in altre partite.
Una affermazione di forza, nonostante le assenze di Filicetti e Ricca, punti di forza della formazione, e dopo che, a poche dal match si erano avute le dimissioni del Direttore Tecnico, Santo Palma.

Caltagirone-Ragusa: 0-1
Caltagirone: Parlabene, Travaglianti, Cinnirella, Giordanella, Giarratana, Buttiglieri, Navanzino (42’st), Dampha, Ascia, Ruscica (11’st La Marana), Giaquinta
Ragusa: Aglianò, Mazza, Principato, Valencia, Lombardo, Priola, Butera, Mogni, Gargiulo, Furnò (38’st Linares), Passewe
Marcatura: 45’st Priola

Ultimi Articoli