Con Ciccio Barone il turismo dei fatti e delle strategie concrete, con risultati immediati

Aleggia ancora sul territorio l’atmosfera creata dalle riprese della troupe di Sky Arte, e puntualmente l’assessore al turismo Barone porta i risultati del suo lavoro e delle sue strategie.

Andrà in onda domani, giovedì 13 giugno, alle ore 21.15 su Sky Arte HD, il documentario “Ragusa e Ibla –Fiori di pietra”, prodotto dalla società Barts srl e frutto di una convenzione sottoscritta con il Comune di Ragusa la scorsa primavera .
In base all’accordo, cinquanta sono le repliche previste su Sky Arte, oltre la realizzazione di un promo ad uso del Comune di Ragusa ed un mini-spot su Ragusa che verrà mandato in onda sui canali della pay tv. Prossimamente il documentario verrà presentato a Ragusa Ibla, alla presenza della produzione.
Una iniziativa fortemente sostenuta dal sindaco Peppe Cassì e dall’assessore al Turismo e Spettacolo Francesco Barone per promuovere i beni artistici, architettonici e paesaggistici del territorio su canali di ampia diffusione nazionale.

Nei giorni scorsi, intanto, a Ragusa le riprese del documentario prodotto da Edizioni G.A. di Giuseppe Angelica e curato da Alessandra Molinari, autrice Rai per la “Vita in diretta”, “Linea Verde”, “Uno Mattina” e Domenica in”.
Edizioni G.A., ideatrice di ialmo.it – Il portale dei comuni di Sicilia, sta realizzando una serie di documentari per i comuni siciliani sul tema “Comuni di Sicilia – il territorio, la sua gente”.
Il prodotto audiovisivo, che ha il patrocinio del Comune di Ragusa, della durata di circa 50 minuti, mette in luce le risorse del territorio e il potenziale umano di cui dispone, affronta tematiche di largo interesse, individua ed approfondisce i settori economici trainanti, accrescendo la visibilità di aziende ed esercenti locali che a vario titolo entrano a far parte del format.
Contestualmente al documentario verrà realizzata una pubblicazione di tutte le interviste effettuate.
La proiezione del documentario avverrà nel corso di un evento in programma il prossimo 24 agosto presso il porto turistico di Marina di Ragusa.
La manifestazione farà parte del calendario degli eventi estivi organizzati dal Comune di Ragusa ed avrà come madrina d’eccezione la nota attrice siciliana Maria Grazia Cucinotta.
Le riprese, che saranno effettuate nei luoghi simbolo dei due centri storici, presso alcune realtà imprenditoriali del territorio e a Marina di Ragusa, si concluderanno il 13 giugno.

Un occhio al turismo anche da parte del sindaco e della giunta che hanno approvato l’operazione relativa alla richiesta di finanziamento di un Progetto pilota per l’accessibilità, riqualificazione e fruizione del parco costiero dei Canalotti presentando alla Regione la richiesta di finanziamento

Con Decreto del Dirigente generale dell’assessorato regionale Territorio ed Ambiente nel mese di dicembre dello scorso anno è stato pubblicato l’avviso per la selezione di beneficiari ed operazioni con procedura di valutazione delle domande a graduatoria relativo all’Azione 6.5.1 “Azioni previste nei Prioritized e piani di gestione della rete Natura” dell’Obiettivo tematico 6 del P.O. FERS Sicilia 2014-2020.
Alla luce di tale avviso pubblico il Comune ha quindi deciso di partecipare alla selezione con l’intervento di “Accessibilità, riqualificazione e fruizione del Parco costiero dei Canalotti – Progetto pilota per la riqualificazione e la fruizione sostenibile di ambiti costieri ad elevata valenza naturalistica”.
Per questo motivo la Giunta Municipale con delibera n. 367 del 7 giugno scorso ha approvato l’operazione relativa alla richiesta di finanziamento del predetto progetto pilota dell’importo di € 1.700.000,00 autorizzando il sindaco a presentare la relativa istanza di finanziamento.

Ultimi Articoli