Confronto per Marina di Modica

A seguito di quanto deliberato dal Consiglio Direttivo di “Confronto”, è già attivo il “gruppo di lavoro” impegnato nella individuazione e nella elaborazione di “proposte per Marina di Modica”.
L’intento è quello di elaborare, a conclusione della stagione estiva, e pensando sin da ora alla prossima, un documento contenente una serie di suggerimenti per l’ulteriore possibile rilancio della frazione ai fini turistici.
“Se è vero che quella di quest’anno è stata una stagione alquanto positiva, è anche vero che occorre fare di più per incoraggiare maggiori presenze nei mesi diversi a luglio ed agosto – ha dichiarato Giorgio Rizza, responsabile dell’Associazione per Modica.
Anche senza eventi di richiamo, quest’anno a Marina di Modica è stata registrata una grande ed incoraggiante affluenza di turisti. Un dato che deve spingere tutti e l’amministrazione comunale in particolare a fare quanto possibile e quanto necessario per dare continuità, con l’indispensabile collaborazione degli operatori economici della Frazione, ad una tendenza che va certamente valorizzata”
“Occorre puntare alla Bandiera Blu. Non è facile, ma senz’altro possibile – ha sottolineato il presidente Enzo Cavallo. Ci sono problemi (piano spiagge, parcheggi, moletto, viabilità, sicurezza, sbocco via Falconara al servizio dell’auditorium, ecc.) per i quali occorre passare dalle parole ai fatti.
Il Direttivo di Confronto ha già affidato ad un gruppo di lavoro il compito di elaborare un progetto da sottoporre quanto prima al Sindaco ed alla Amministrazione Comunale per proporre interventi ed iniziative da realizzare prima della prossima stagione che, si auspica, possa essere anticipata rispetto alle consuetudini, ritenute limitative rispetto alle enormi potenzialità della ricca e sempre più ricercata frazione “

Ultimi Articoli