Continua il tour elettorale, nel ragusano, di Michela Giuffrida, accompagnata da Nello Dipasquale

Dopo il partecipato incontro di Ragusa, al Centro Studi Feliciano Rossitto, ancora nel ragusano una visita di Michela Giuffrida, parlamentare europea che si ricandida a rappresentare la Sicilia e le isole al Parlamento di Bruxelles
A fare gli onori di casa sul territorio, ancora Nello Dipasquale, deputato del Partito Democratico all’ARS, in compagnia dei massimi dirigenti del partito in provincia, dal Segretario di Federazione Lino Giaquinta, ai segretari di Ragusa, Peppe Calabrese, di Vittoria, Peppe Nicastro, di Comiso, Gigi Bellassai e di Giovanni Spadaro, consigliere comunale di Modica
Assieme a tanti amici del Partito Democratico, una serie di appuntamenti per toccare con mano quelle realtà imprenditoriali del mondo produttivo legato all’agricoltura, settore di elezione degli interessi di Michela Giuffrida nella sua attività parlamentare.
Numerosi gli iscritti, i simpatizzanti, i sostenitori e tantissimi imprenditori che hanno voluto salutare la candidata alle prossime consultazioni europee, per parlare di Europa, di lavoro e di sviluppo del territorio.
Michela Giuffrida ha raccontato del suo lavoro al Parlamento Europeo, del suo impegno in Commissione Agricoltura e della collaborazione quotidiana, in questi anni, avuta con i referenti del partito sul nostro territorio.
Nello Dipasquale ha voluto ricordare come tante delle misure concretizzate a favore dei nostri operatori siano merito dell’attenzione che Michela Giuffrida ha sempre rivolto alla Sicilia e, in particolare, al territorio ragusano dove agricoltura, zootecnia e tutto quanto ad esse collegato sono protagonisti
E’ merito di Michela Giuffrida, per citare un esempio, se oggi le aziende agricole che producono olio possono fregiarsi del marchio IGP Olio di Sicilia.
E’ merito di Michela Giuffrida se oggi le aziende che producono il Cioccolato di Modica hanno la possibilità di essere garantite con l’IGP Cioccolato di Modica.
Michela non deve promettere un impegno per questo territorio, ma viene per ricordare che c’è sempre stato e che adesso ha bisogno del nostro aiuto perché questa provincia non perda un punto di riferimento importante che ha dimostrato dedizione, capacità e presenza.
“L’Europa e la nostra provincia hanno bisogno di persone come lei e per questo serve mantenere l’impegno per la sua rielezione” ha affermato Nello Dipasquale.

Ultimi Articoli