Dal 12 luglio ricarica dei veicoli elettrici tramite tessera prepagata

Il Comune ha messo a punto, in via sperimentale, le modalità operative per la gestione del servizio di ricarica veicoli elettrici in aree pubbliche attualmente fornito tramite l’impianto già realizzato di via Mons. A. Rizzo (Palazzo INAIL) dotato di due stalli di sosta riservata.
L’accesso al servizio, al momento senza alcuna necessità di prenotazione, potrà avvenire esclusivamente tramite tessera prepagata ricaricabile rilasciata, in comodato d’uso, dagli uffici comunali (Servizio Energia – Settore VI via M. Spadola, 56 palazzina Polizia Municipale) previa registrazione degli utenti.
Nelle more di poter attuare modalità più evolute di fruizione del servizio al crescere della domanda, sono state definite tre diverse taglie di ricarica commisurate ai tempi di sosta ed alla potenza della sessione di ricarica con costi equivalenti ai seguenti tagli minimi di energia:

1. Ricarica “Light”: 100 kWh (autonomia di percorrenza oltre i 500 km) a € 60,00
2. Ricarica “Base”: 300 kWh (autonomia di percorrenza oltre i 1600 km) a € 160,00
3. Ricarica “XXL”: 500 kWh (autonomia di percorrenza oltre i 2700 km) a € 240,00

I dettagli operativi che regolano le modalità di erogazione, il pagamento delle ricariche, la rendicontazione sono stati approvati con Determinazione Dirigenziale n. 1097/2018 consultabile, assieme alla modulistica a disposizione degli utenti interessati a fruire del servizio, tramite il sito internet istituzionale del Comune.
La registrazione degli utenti potrà avvenire direttamente presso l’ufficio indicato nella fascia oraria dalle 11,00 alle 12,00 dal lunedì al venerdì oppure tramite e-mail al recapito:
servizi.energetici@comune.ragusa.gov.it utilizzando la succitata modulistica ed allegando la ricevuta di versamento del contributo di € 10,00 a titolo di cauzione per la consegna della tessera.
Le Card assegnate agli utenti registrati sono già in distribuzione a partire da oggi 10 luglio 2018 presso l’ufficio comunale indicato.

Ultimi Articoli