Delibere di Giunta e determine dirigenziali di fine anno

Una delibera di Giunta comunale per approvare le aree comunali disponibili, nell’anno 2018, per l’installazione di circhi e piccoli attrazioni.
La Giunta Municipale al fine di ottemperare all’art. 9 della legge 18/03/1968 n. 337 che stabilisce l’obbligo per le amministrazioni comunali di compilare e aggiornare annualmente l’elenco delle aree comunali disponibili per l’installazione di circhi e delle attività dello spettacolo viaggiante, ha approvato nella seduta del 12 dicembre scorso un’apposita delibera.
Con il provvedimento adottato, che tiene conto del parere favorevole del Comando della Polizia Municipale, vengono individuate le seguenti aree:
Area del mercato di via Psaumide. Area del mercato zootecnico di Contrada Nunziata, Slargo di via Palermo e Piazza 16/17 maggio 1860 ( i due siti solo per piccole attrazioni ed esclusivamente nel periodo dei festeggiamenti del Santo Patrono), Giardini pubblici di Ragusa ed Ibla, Piazza del porto turistico di Marina di Ragusa, area in prossimità di Piazza Libertà adiacente al palazzo Ex Ragusa Roma Immobiliare.

Con determina dirigenziale del Settore IV – Pianificazione urbanistica e centri storici – del 23 dicembre è stato affidato per l’importo di € 4.880,00 Iva inclusa alla ditta Gurrieri Salvatore di Ragusa il servizio di rimozione di n. 8 impianti pubblicitari di grande formato.
Tale attività fa seguito al servizio di controllo e repressione condotto dalla Polizia Municipale per ciò che concerne la cartellonistica pubblicitaria presente nel territorio comunale che è risultata priva di autorizzazione o in violazione ai regolamentii vigenti che ha prodotto una serie di verbali a carico dei responsabili.

Con determina del Servizio assistenza alla presidenza del Consiglio Comunale, n. 198, si è disposto di procedere, a seguito dell’espletamento di apposita gara, all’affidamento alla ditta CAT s.r.l. di Ragusa, per un importo di € 20.790,55 oltre IVA, della fornitura di un sistema integrato audio-video per l’aula consiliare.
Le attrezzature che verranno fornite saranno utili per l’amplificazione sonora, la registrazione audio e video delle sedute consiliari, con possibilità di trasmissione delle stesse in streaming, nonché per la gestione elettronica delle votazioni.

Ultimi Articoli