Festival di musica liturgica nella Basilica Maria SS. Annunziata di Comiso

Si svolgerà sabato 4 maggio, con inizio alle ore 20.30, nella basilica SS. Annunziata di Comiso, la seconda edizione del Festival di musica liturgica organizzato dall’Ufficio Liturgico della Diocesi di Ragusa diretto da don Gino Alessi e da don Riccardo Bocchieri.
Cinque i cori in gara ammessi alla serata finale: il coro “Franciscus” della parrocchia San Francesco d’Assisi di Ragusa, diretto dalle maestre Rosalba Iacono e Antonella Rollo; il coro parrocchiale San Luigi Gonzaga di Ragusa, diretto da Simona Antoci; il coro di voci bianche Maria SS. Annunziata, proveniente dall’omonima parrocchia di Ragusa e diretto da Santina Rivela e Mattia Mazza; il coro “Laudatis” della parrocchia Resurrezione di Vittoria, diretto da Angelo Musumarra ed infine il coro “Savio” della Parrocchia Maria Ausiliatrice di Ragusa, diretto da Carmelo La Terra Bella.
«Questa manifestazione – dichiara don Gino Alessi – ha l’obiettivo di offrire alla comunità diocesana, nella veste artistica del festival, l’incontro fra cori che svolgono un servizio alla Chiesa, per sottolineare l’importanza del canto e della musica nella liturgia.
È occasione per seguire l’impegno di tante persone che generosamente si dedicano al servizio di animazione liturgica e dire grazie a tutti».
Ciascun coro dovrà eseguire due brani: il primo a scelta propria mentre un secondo brano da eseguire è assegnato dalla commissione artistica, appositamente costituita, presieduta dalla maestra Michela Bonavita, docente di violino nella scuola media ad indirizzo musicale di Vittoria, e di cui fanno parte don Gino Alessi, direttore dell’Ufficio Liturgico della Diocesi di Ragusa ed il suo vice don Riccardo Bocchieri, don Massimo Di Natale, direttore dell’Ufficio Liturgico della Diocesi di Siracusa ed il segretario della stessa Marcello Camizzi, il maestro Francesco Drago, docente di pianoforte nella scuola media ad indirizzo musicale di Siracusa, la maestra Stefania Pistone, docente di canto lirico nel liceo musicale di Catania e la maestra Gianna Rizza, docente di teoria, analisi e composizione nel liceo musicale di Modica.
La commissione artistica procederà a decretare il coro vincitore del Festival sulla base dei seguenti criteri: originalità di elaborazione del brano assegnato, scelta esecutiva e difficoltà di esecuzione del brano, aspetto liturgico di presentazione del brano ed infine intonazione ed esecuzione espressiva del coro.

Ultimi Articoli