Friday For Future : l’appello di FARE VERDE VITTORIA

Appello di Fare Verde Vittoria alle istituzioni locali, agli enti tutti , ai dirigenti scolastici agli studenti, alla popolazione, “NON C’E’ PIU’ TEMPO PER PERDERE TEMPO, E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI AGIRE TUTTI INSIEME I DIFESA DEL NOSTRO FUTURO”.

Mentre in tutta Europa ed anche in parte dell’Italia cresce a dismisura la consapevolezza di ciò che accade climaticamente a livello globale, con mobilitazioni dal basso che partono dagli studenti delle scuole, (Friday for Future) per convincere i politicanti che decidono le nostre sorti, a produrre fatti e non più chiacchere ed attuare politiche vere volte alla SOSTENIBILITA’, nel nostro territorio ahinoi , è sempre più marcata l’arretratezza culturale e l’ignoranza !

Si ignora l’entità della catastrofe che il nostro consumismo determina a livello globale, come se ne fossimo distaccati o abitassimo in una bolla di vetro!
Il clima è già cambiato ovunque ed anche se da noi non ci sono ancora uragani e tornado, la siccità, i continui sbalzi termici e le conseguenze sul nostro patrimonio naturale e faunistico dovrebbero portare a riflettere ed agire di conseguenza.
Invece come se nulla fosse continuiamo a consumare e divorare risorse come cavallette, a produrre rifiuti e disperderli nell’ambiente, continuiamo a non cambiare una virgola nel nostro scellerato stile di vita, continuando ad essere complici e future vittime del nostro stesso consumismo.
Non abbiamo strumenti cognitivi che ci permettono di reagire, non abbiamo contezza di ciò che accade pensando che accadrà ad altri, stiamo dormendo mentre la casa è in fiamme!

In questo scenario sconfortante rileviamo la perpetua sonnolenza dei nostri ragazzi che scioperano per la riforma scolastica, disconoscendo ed ignorando la crisi climatica che li riguarda dal profondo; disconoscendo che in Europa migliaia di giovani, ragazzi e ragazzi come loro si mobilitano in difesa del futuro di tutti con uno sciopero mondiale il 15 Marzo 2019.
Pochi di loro conoscono Greta Thumberg, mentre sanno tutto della Ferragami! Che dire le famiglie, la scuola e le istituzioni hanno fatto proprio un “bel lavoro” sugli uomini e le donne del futuro che non avranno futuro!
Il movimento Friday For Future è il segno evidente che qualcosa si muove.

Non si attende più la politica, ma si fa LA POLITICA e lo sciopero sarà solo il punto di partenza, che speriamo finalizzato al cambiamento di ogni singolo essere “umano”, perché concretamente abbiamo una sola possibilità di salvare il futuro di molte generazioni ed il nostro, solo cambiando da subito i nostri singoli arretrati ed ormai insensati gesti quotidiani volti al consumo massa, possiamo pensare di spegnere il fuoco.

Ultimi Articoli