Giancarlo Cancelleri viceministro per le infrastrutture e trasporti

Nel corso della odierna riunione del Consiglio dei Ministri, sono state indicate le nomine di viceministro e di sottosegretario.
Il vicepresidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, il nisseno Giancarlo Cancelleri, leader dei grillini siciliani, uomo molto vicino a Di Maio, è stato indicato come viceministro per le infrastrutture e i trasporti.
In attesa della conferma dell’importante incarico, innegabili le valutazioni positive per uno sblocco definitivo relativo alle infrastrutture siciliane, con particolare riguardo, per il nostro territorio, alla Ragusa – Catania e alla Siracusa – Gela che potranno trovare adeguato sostegno da parte degli esponenti del nuovo governo.
Non si deve dimenticare che Cancelleri sarà viceministro, ma il titolare dell’importante dicastero delle infrastrutture è la De Micheli, vicesegretario del Partito Democratico, al quale l’on.le Dipasquale, tramite il segretario nazionale Zingaretti, ha inoltrato richiesta di un incontro per sbloccare le opere che interessano il territorio.
Anche Cancelleri deve dare delle risposte al territorio dove ha sempre fatto il bello e il cattivo tempo, e dove ha ottenuto consensi dilaganti.
Come abbiamo sottolineato di recente, c’è solo l’imbarazzo fra i due partiti a chi deve mettere, per primo il suggello alle due opere che interessano il sud-est della Sicilia, oltre a pensare alla metropolitana di superficie di Ragusa.

Ultimi Articoli