Giovanni Occhipinti: “ Un grave errore ridimensionare il progetto ‘strade sicure’ “

di redazione
Per il vice coordinatore di Forza Italia per la Sicilia, occorre ripristinare subito la sicurezza nei territori maggiormente a rischio

“Il Governo deve ripristinare subito il progetto strade sicure nelle province di Agrigento, Siracusa e Ragusa, recentemente tagliato in seguito ad una scelta tanto miope quanto incomprensibile”, lo dichiara il vice coordinatore di Forza Italia Sicilia, Giovanni Occhipinti.
“Un ridimensionamento drastico, che ha visto il taglio di circa 1250 soldati in otto province italiane su trenta, comprese le tre siciliane, militari che dal 2008, insieme a polizia e carabinieri, hanno contribuito a rendere più sicuri territori a forte rischio criminalità e ultimamente anche terrorismo – prosegue Occhipinti –.  E’ impensabile per esempio che in una provincia come quella di Ragusa o come quella di Siracusa, piena di pozzi petroliferi e di industrie e meta di continui sbarchi di extracomunitari si possa tagliare un servizio del genere, soprattutto in un periodo come questo nel quale si registrano continui allarmi”.

Ultimi Articoli