“Il tempo della pazienza è finito: l’inciviltà non sarà più tollerata a Ragusa”

Sono queste le prime parole del Sindaco in un posto sulla sua pagina facebook, dove esprime il rammarico per il comportamento incivile di alcuni cittadini.

Aggiunge il Sindaco:
“Ho scattato queste foto pochi minuti fa: in alcune aree i rifiuti erano stati del tutto rimossi stamattina!
Questo scempio rappresenta una mancanza di rispetto verso la città, un aggravio sui conti pubblici che paghiamo tutti, costretti a continui servizi supplementari per rimediare alla maleducazione di pochi.
In questi giorni ho verificato personalmente la situazione parlando con diversi cittadini a cui ho rivolto un invito che estendo anche a voi: denunciate i trasgressori.
Se volete, scattategli una foto e inviatemela: li denuncerò personalmente.
La parte onesta e rispettosa di questa meravigliosa città ci aiuti a scovare gli incivili.
Il Comune intanto farà la sua parte e sarà rigorosa: ho dato mandato alla Polizia Municipale di dare priorità alla situazione ambientale, destinando pattuglie unicamente a questo aspetto e procedendo con controlli a tappeto porta a porta.
Al Settore Tributi ho chiesto di avviare verifiche incrociate. Meglio regolarizzarsi adesso piuttosto che dopo una multa.
Ragusa non è questa, Ragusa è una città straordinaria.”

Ultimi Articoli