La Giunta Cassì non va in ferie

L’assessore allo sviluppo di comunità, Giovanni Iacono, coadiuvato dai consiglieri Sergio Schininà e Gianni Mezzasalma, è impegnato per promuovere la raccolta di firme a favore della proposta di legge di iniziativa popolare per l’introduzione dell’insegnamento di “educazione alla cittadinanza” come materia con voto autonomo nei curricula scolastici di ogni ordine e grado.
Presso il gazebo istituzionale del Comune, nel pomeriggio di sabato 11 agosto, a marina di Ragusa, Iacono e Schininà hanno riscontrato il grande interesse della gente per questa iniziativa, promossa dall’ANCI e condivisa dall’amministrazione comunale, volta alla raccolta delle firme necessarie per depositare la proposta di legge in Parlamento.
Anche sabato 25 agosto è prevista la presenza dell’assessore Iacono, con il consigliere Gianni Mezzasalama per questa importante opera di informazione per la proposta di legge di iniziativa popolare.

Contemporaneamente Giovanni Iacono segue la campagna di sensibilizzazione per l’adozione dei cuccioli ricoverati presso il rifugio sanitario, che già al primo ‘porte aperte’ del rifugio ha riscontrato un notevole interesse da parte dei cittadini.
Sono state diverse le persone che lo scorso fine settimana hanno visitato il rifugio sanitario con l’intenzione di adottare cuccioli di cane che si trovano ricoverati presso la struttura comunale.
“E’ partita bene – ha dichiarato l’assessore alla tutela degli animali Giovanni Iacono – la campagna di sensibilizzazione contro il fenomeno del randagismo, che è stata avviata dall’Amministrazione comunale. Sono circa 60 infatti i cuccioli presenti attualmente presso il rifugio sanitario comunale che potranno essere chiesti in adozione.
Anche il prossimo fine settimana il rifugio sanitario resterà aperto per consentire a quanto lo desiderassero di visitarlo per scegliere il cane a cui assicurare attenzione ed affetto
L’assessore Iacono ricorda, altresì, che nelle giornate del 25 e del 26 agosto, sempre nell’ambito della campagna di sensibilizzazione per l’adozione dei cuccioli, alcuni esemplari, con il personale del rifugio sanitario, saranno presenti in Piazza Duca degli Abruzzi.

Entrambe le iniziative marcano il nuovo corso dell’amministrazione Cassì, i componenti della quale si dedicano personalmente alle iniziative dei rispettivi assessorati, assicurando la presenza e stabilendo un contatto diretto con la gente che non manca di rivolgere chiarimenti e istanze, nel contesto di un rinnovato rapporto tra opinione pubblica e istituzione.

Ultimi Articoli