La Passalacqua esordisce in campionato con una vittoria contro Lucca

Opening Day del campionato di serie A 1 femminile di basket a Chianciano Terme: quattro gli incontri del sabato, Schio – Empoli che ha visto la vittori delle campionesse d’Italia per 73 – 57, a seguire Venezia – Torino 81 – 64, poi Sesto San Giovanni – Palermo 70 – 57, in chiusura della prima giornata Ragusa Lucca 73 – 54.
Nella seconda giornata gli incontri Bologna – Broni, Battipaglia – San Martino di Lupari, Bk Costa – Vigarano.

Il secondo turno di campionato mercoledì 9 ottobre.

Troppo rinnovata Lucca e con una rosa di giovani, priva di nomi eccellenti, troppo poco per impensierire la Passalacqua di Gianni Recupido che ha vita facile anche senza l’apporto di Hamby che deve ancora rientrare dagli Stati Uniti, nonostante finiti i suoi impegni sportivi oltreoceano.
Le straniere di Ragusa, però, non fanno sentire l’assenza della collega e sfornano una prestazione di grande rilievo: se erano note le doti della Walker, una gradita conferma arriva dalla Ibekwe.
Ragusa ha dominato la partita, nonostante qualche scatto di orgoglio delle toscane che hanno cercato di giocare senza timori reverenziali, ma il divario tecnico e anche fisico era notevole.
Recupido sorprende all’inizio con la scelta di mettere in campo due play, Soli e Romeo, lasciando fuori il capitano Consolini e inserendo Nicolodi. Quintetto iniziale di Lucca, Bonasia, Ravelli, Jeffery, Jakubcova e Zempare.
Risultato finale 54 -73per Ragusa, parziali (14-18, 16-37, 33-56)

Questi i tabellini:

Gesam Gas Lucca: Bonasia 2, Ravelli 5, Zempare 12, Jeffery 12, Jakubcova 4, Madera 3, Smorto 6, Vitari ne, Pastrello 2, Orsili 8.
Coach Iurlaro.

Passalacqua Ragusa: Soli, Romeo 5, Kacerik 8, Gatti V. 7, Stroscio 3, Nicolodi 8, Walker 18, Ibekwe 14, Consolini 8, Gatti L 2.
Coach Recupido.

Arbitri: Maschietto e Nuara di Treviso, Bandinelli di Perugia.

Appuntamento al PalaMinardi, alle ore 20.30 di mercoledì 9 ottobre, per l’esordio casalingo delle biancoverdi che ospiteranno Bologna.

Ultimi Articoli