Le arance siciliane in Cina, per via aerea

“Le nostre arance potranno essere esportate in Cina in aereo, un bella notizia, una promessa mantenuta e, soprattutto, un’occasione di rilancio per la nostra economia agrumicola e per il suo indotto”
Così Marialucia Lorefice, presidente della Commissione Affari Sociali alla Camera dei Deputati: “Grazie ai nuovi accordi internazionali non saranno più necessari 60 giorni per far arrivare in Cina le nostre arance.
Per la prima volta, il 2 aprile, arriveranno a 600 milioni di cinesi le arance siciliane trasportate via aereo.
I produttori siciliani lo chiedevano da tempo ed oggi diventa realtà. Non sarà solo l’artigianato a poter essere esportato in aereo ma anche l’agroalimentare, con grandi opportunità per comparti che sono in forte crisi. La drastica riduzione dei tempi di trasporto, oltre a garantire una maggiore qualità organolettica dei prodotti, permetterà di ammortizzare i costi e i tempi del trasporto. Con un risparmio notevole per le aziende e un miglioramento dell’immagine del brand siciliano. Un ulteriore importante passo avanti per far conoscere le nostre eccellenze e il nostro Paese, che gioverà ai produttori e all’economia italiana.”

Ultimi Articoli