L’EREA esordisce con la vittoria nel campionato ‘promozione’ di pallanuoto

La Polisportiva Erea conquista Reggio Calabria all’esordio del campionato di Promozione di pallanuoto, il terzo campionato disputato dalla compagine del presidente Tuttolomondo.
I ragazzi ragusani si sono imposti, fuoricasa, con il risultato di 12-8.
La chiave della partita tutta nel secondo dei quattro tempi. Infatti, nel primo periodo i padroni di casa sono riusciti a tenere a bada i ragazzi ragusani andando al mini-riposo con il risultato di 2-1. Ma nel secondo tempo Cintolo e soci hanno davvero spinto sull’acceleratore segnando 5 reti e subendone solo una.
Alla fine del secondo tempo Erea in vantaggio per 6-3. Nel terzo tempo situazione di parità per 2-2 e nel quarto tempo vantaggio ancora ragusano per 4-3 per il risultato finale di 12-8.
In gol per l’Erea sono andati per tre volte ciascuno Emanuele Cintolo, Federico Battaglia ed Andrea Nifosì, per due volte Emiliano Ravallo e per una volta Sergio Avellino.
“Ottima prestazione dei ragazzi, siamo partiti bene in questo campionato. Speriamo di continuare anche per la prossima gara interna di sabato 16 marzo alle ore 17.45 alla piscina comunale di Ragusa contro Sikelia” – dice l’allenatore Sergio Avellino.
Per quanto riguarda il campionato under 14 domenica 10 marzo i ragazzini saranno impegnati in casa contro Muri Antichi Catania per la prima giornata di ritorno.

Ultimi Articoli