“Il Mare d’Inverno 2018 Scoglitti Riviera Gela”

Sabato 10 febbraio 2018 dalle ore 9.30 a Scoglitti, si svolgerà la decima edizione locale de “Il Mare d’Inverno” del gruppo di Fare Verde Vittoria.
L’ impegno è quello di ripulire una porzione del litorale della Riviera Gela a Scoglitti, con un’azione ecologica che vedrà protagonisti e parte attiva, gli alunni dell’istituto comprensivo Sciascia di Scoglitti, gli studenti dell’Istituto Fermi di Vittoria, gli amici della Casa Valdese, dell’Associazione Libero Pensiero, tanti altri amici e volontari cittadini e tutti quelli che hanno a cuore il problema dell’inquinamento del nostro mare e del litorale, che esiste tutto l’anno e va risolto perché riguarda il futuro dell’intera collettività.

Nel corso degli ultimi 40 il volto della nostra costa è mutato notevolmente; sono scomparse sotto la sabbia bloccata del braccio del porto, le imponenti scogliere che creavano un ecosistema marino di pregio ed oggi l’ignorante azione umana sulla natura ci consegna la “Fascia Costiera trasformata usa e getta”, un disastro ambientale di cui non si discute! 528 pezzi di plastica ogni metro quadrato di spiaggia, tonnellate di plastica delle serre, microplastica e rifiuti del consumismo di massa e non solo. Un sistema fognario e di depurazione inadeguato e molte strutture balneari semidistrutte dalle mareggiate che deturpano ulteriormente l’ambiente con la dispersione di materiali e rifiuti.

Quello che si vede a Scoglitti purtroppo è molto lontano dal concetto di decoro, legalità, di rispetto vero dell’ambiente e delle regole, fattori fondamentali per attirare un turismo diffuso e di qualità, valori che andrebbero ricercati, attuati e difesi da tutti i cittadini e dalle nostre istituzioni.
Invece di pensare ad effimeri e dispendiosi progetti, si dovrebbe lavorare per colmare il gap culturale e di legalità. Si dovrebbe lavorare sull’anima della nostra comunità e sarebbe importante indirizzare quelle poche risorse a cui si attinge, alla necessaria evoluzione che porti ad intendere il nostro territorio come culla e non più come miniera da sfruttare e discarica in cui nascondere i nostri misfatti. I benefici collettivi di questo cambio di paradigma sarebbero enormi e molteplici!

L’iniziativa di Fare Verde ha l’obiettivo di bonificare la spiaggia, ma anche di riportare al centro dell’attenzione questi temi che ci riguardano da vicino, come infine la necessità di ridurre i nostri rifiuti, modificare i consumi per ridurre il nostro impatto!

Appuntamento ore 9.30 del 10 febbraio alla Riviera Gela, rivolto a tutti quelli che non si rassegnano a questa decadenza e che intendano, con il buon esempio, esser parte di questo percorso di cambiamento.

Ultimi Articoli