Pegaso under 13 alla finale di categoria

Bissando tra le mura amiche la vittoria della gara di andata contro l’Unione BK Catania, la Pegaso Ragusa si qualifica per la finale del campionato di basket categoria under 13 maschile.
Parte bene la squadra di casa che riesce a prendere vantaggio sugli ospiti e chiude la prima frazione di gara sul punteggio di 15 a 9. Ma la squadra di coach Guadalupi non ci sta e reagisce sospinta dai canestri di Balbo (12 punti al suo attivo) e dai tanti errori commessi dai cestisti ragusani.
Si va al riposo sul punteggio di 21 a 22 in favore del BK. Al rientro dagli spogliatoi Pelliccia (18 punti realizzati e 12 rimbalzi) per la Pegaso e Arcidiacono (miglior realizzatore della partita con 24 punti messi a segno) tengono vive le due squadre che chiudono il terzo quarto con il risultato in perfetto equilibrio (35-35). Nell’ultima frazione Guastella (15 punti realizzati), fino a quel momento ben contenuto dalla difesa avversaria, mette a segno dei canestri importanti e, insieme a Pelliccia, che pur non si era potuto allenare per tutta la settimana, si rendono protagonisti dell’allungo decisivo e la Pegaso vince la partita sul punteggio di 56 a 46.
Purtroppo, il folto pubblico intervenuto non ha assistito alla bella partita cui avevano dato vita le due squadre nel match di andata, dichiara coach Dimartino, ma c’era da aspettarselo. Entrambe le difese hanno preso le misure sui giocatori più temibili e lo spettacolo è un po’ venuto a mancare.
Comunque quello che contava era portare a casa il risultato e i miei ragazzi alla fine ce l’hanno fatta.
La prossima settimana ci aspetta in finale il doppio confronto contro Gli Svincolati Milazzo, squadra che ben conosciamo con cui non sarà facile fare risultato, ma sono sicuro che i ragazzi ce la metteranno tutta.

Tabellini

Pègaso Ragusa: Cianchino – Arezzo 2 – Dipasquale 3 – Ilardo 2 – Cappello – Grande 4 – Guastella 15 – Pelliccia – 18 – Occhipinti 2 – Canzonieri 6 – Giglio – Majolino 2. Coach: G. Dimartino.

Unione BK Catania: Raciti – Lanzafame – Primavera 4 – Rigano – Arcidiacono 24 – Giuffrida 8 – Balbo 12 – Barberi – Mangano – Mazzoleni – Conte. Coach: G. Guadalupi; ass.coach: D. Balbo.

Ultimi Articoli