Pegaso under 13 seconda nella finale regionale

Esce con una sconfitta, ma a testa alta, la Pegaso Ragusa da gara 2 valida per la finale regionale del campionato di basket maschile categoria under 13 disputatasi a Milazzo venerdì 1° giugno.
Parte forte la squadra di casa che, sostenuta da un numeroso e caloroso pubblico, realizza una serie di canestri con Giambò (17 punti realizzati) e dal solito insuperabile Scredi (miglior realizzatore della partita con 36 punti), che annichilisce del tutto i piccoli cestisti ragusani che si vedono soccombere, già alla fine del primo quarto, sul punteggio di 24 a 8.
Dopo una strigliata a dir poco risolutiva da parte di coach Dimartino, gli ospiti rientrano in campo con una grinta e una forza di volontà impressionanti, spinti da un Guastella incontenibile che realizza da qualsiasi posizione tiri (alla fine saranno 26 i suoi punti realizzati).
Con un parziale di quarto di 21 a 32 gli ospiti riaprono la partita e si va al riposo sul punteggio di 45 a 40 in favore degli Svincolati.
Al rientro dagli spogliatoi le squadre si affrontano a viso aperto e danno ancora vita a una partita che per i circa 200 spettatori intervenuti si rivela a dir poco spettacolare, se si pensa che si tratti di ragazzi di appena 13 anni.
La terza frazione di gara termina in perfetta parità (15-15) e vede sempre in vantaggio di cinque lunghezze (60 a 55) la squadra di coach Maganza.
Nell’ultimo quarto Pelliccia (27 punti realizzati al termine della gara) per gli ospiti cerca di suonare la carica ma Saracena (14 punti) ribatte colpo su colpo e la partita si chiude con la vittoria degli Svincolati Milazzo sul punteggio finale di 81 a 68, che si aggiudicano meritatamente il titolo regionale.
Abbiamo assistito a una partita emozionante – dichiara coach Dimartino – era impensabile poter recuperare il gap della gara di andata, ma ci tenevamo tantissimo a disputare una bella prestazione, e così è stato.
L’unico rammarico il pessimo approccio alla partita nel primo quarto in cui abbiamo subito troppo facilmente ma, nota positiva, l’orgoglio che hanno avuto i miei ragazzi nel tornare in campo con la giusta concentrazione e recuperare il pesante parziale subito. I miei complimenti alla società di Milazzo per il lavoro che stanno svolgendo.
Termina così – continua coach Dimartino – la stagione sportiva con un bilancio a mio avviso positivo: promozione in serie D, conquista del titolo regionale under 18 e questo splendido secondo posto nel campionato under 13.

Tabellini
ASD SVINCOLATI MILAZZO: Maiorana 7 – Borelli 2 – Bove – Giambò 17 – Cocuccia – Rizzo 4 – Bonanno – Pileci – Saracena 14 – Mammina 2 – Scredi 36 – Saraò. Coach: L. Maganza; ass.coach: Giambò.

Pègaso Ragusa: Cianchino – Allù – Dipasquale 5 – Ilardo – Cappello – Grande 2 – Guastella 26 – Pelliccia – 27 – Occhipinti 6 – Campo 2 – Giglio – Iurato. Coach: G. Dimartino.

Ultimi Articoli