Peppe Calabrese invita i genitori dei bambini utenti della refezione scolastica a essere presenti al Consiglio Comunale di domani mercoledì 10 gennaio

Primo intervento concreto della politica per l’increscioso episodio della refezione scolastica alla ‘Cesare Battisti’.
Il segretario cittadino del Partito Democratico, a margine del comunicato dei consiglieri comunali del partito chiede “ai genitori interessati, ma più in generale alla cittadinanza, di essere presenti, mercoledì 10 gennaio,
a partire dalle 18, alla seduta del Consiglio comunale così da fare chiarezza sul servizio e su quanto sta accadendo.
“Non possiamo lasciare – aggiunge Calabrese -che le cose rimangano così in aria. A maggior ragione, se si tratta del servizio di refezione scolastica”.

Si prospetta, quindi, una seduta animata del Consiglio Comunale, con la presenza dei genitori interessati e del segretario cittadino del Partito Democratico che vorranno ascoltare dalla viva voce dell’assessore al ramo o, comunque, da un rappresentante dell’amministrazione, chiarimenti sulla delicata vicenda, su quanto accaduto e sulle precauzioni che si intenderanno adottare per il futuro, considerati anche i precedenti.

Ultimi Articoli