Preagonisti: i ragazzi dell’Erea non si fermano

Si allenano tre volte a settimana per un’ora e mezza. Si sacrificano tantissimo perché sanno che per loro è l’anticamera dell’agonismo dove poi gli allenamenti diventano sei.
La Polisportiva Erea crede nel progetto di creare atleti del futuro e ci crede Alessandro Tuttolomondo, che, oltre ad essere il presidente della società, è anche l’istruttore del gruppo preagonisti.
Non c’è scampo per questi ragazzi: a breve salteranno tra gli agonisti per intraprendere le categorie di appartenenza.
Così Tuttolomondo sottolinea l’impegno dei ragazzi: “Non solo c’è un impegno massimo dei genitori. Questo gruppo esiste da 8 anni e l’anno scorso è arrivato secondo al campionato nazionale ACSI e provinciale ACSI che si è svolto qui a Ragusa.
Sei si sono qualificati per le finali regionali FIN propaganda conquistando tutti la medaglia. E’ il vivaio da cui nascono i nuovi agonisti per la nostra squadra, che ormai per numeri è la squadra più giovane e con più atleti”.
Sforzi organizzativi ed economici per le famiglie e per la società. “Siamo qui ad impegnarci tutti i giorni – aggiunge Alessandro Ciaceri – Del resto la società ha fatto da anni dell’agonismo il suo cavallo di battaglia. Credetemi non è facile, ma siamo qui ogni giorno a lavorare per i nostri ragazzi”.
Questo l’elenco completo dei giovani dell’Erea preagonisti: Emilia Pannuzzo, Ernesto Di Marco, Andrea Scribano, Michele Rametta, Adriana Lucifora, Davide Lucifora, Giovanni Criscione, Giulia La Spina, Federico Perlini, Viola Francone, Flavia La Terra, Elisa Iapichino, Alessandra Zocco, Rita Pluchino, Federico Di Pasquale, Luigi Spoto, Bianca Magro, Elena Sgarlata, Stefano Catera, Martina Raspanti, Filippo Nicita, Marta La Spina, Allegra Bruno e Riccotti Giulia.

Ultimi Articoli