I programmi del gruppo consiliare di Forza Italia a Vittoria

Si è riunito domenica scorsa il gruppo consiliare di Forza Italia Vittoria. Alla presenza del vicesindaco Andrea La Rosa e dell’assessore Daniele Barrano, il capogruppo Biagio Pelligra e i consiglieri forzisti Daniela Pino, vicepresidente del Consiglio comunale, Gaetano Motta e Rosamaria Mazzone, si sono confrontati sui percorsi amministrativi finora attuati e sugli obiettivi ancora da raggiungere.
Andrea La Rosa ha illustrato i vari risultati ottenuti, precisando che “è stato indispensabile ricostruire praticamente tutto. Un ente che era completamente scollato rispetto alla realtà cittadina.
Abbiamo, quindi, lentamente dato il via a un percorso che ci consentisse di recuperare questo rapporto ormai completamente minato alla base tra amministrazione e cittadinanza. Diciamo che abbiamo compiuto molti passi in avanti anche se parecchio altro resta ancora da fare”.
Dal settore finanze che ha visto la possibilità di una nuova agevolazione dei tributi ai cittadini, dai progetti strutturali in agenda, dagli interventi nelle scuole alle emergenze affrontate in tutti i settori, dal finanziamento alla piccola marineria alle scelte del bilancio partecipativo, dalla nuova sede dell’ufficio Tributi, dal portale per la prenotazione online, alla promozione dell’immagine su alcuni canali mediatici nazionali, senza dimenticare la programmazione e le priorità rispetto alla progettazione tramite l’individuazione di misure finanziarie che consentiranno di portare sviluppo e risorse alla città, cambiandone il volto nei prossimi anni; priorità sono la frazione di Scoglitti e i quartieri della città, scuole e giovani.
Positivo è stato ritenuto il lavoro finora svolto dal delegato allo sport Stefano Frasca che ha consentito di portare la pratica sportiva al centro del programma di questa amministrazione costruendo un rapporto positivo con le varie realtà sportive e concretizzando molteplici iniziative in città e col mondo delle scuole. Attenzioni anche con riferimento alla polizia municipale che ha avviato un positivo lavoro riguardo la sicurezza e la viabilità e la lotta alle discariche.
Sono alcuni dei provvedimenti qualificanti che questa amministrazione ha concretizzato, adottati nel corso di questi primi quasi due anni in cui si è reso necessario intercettare le esigenze dei cittadini vittoriesi.
“E, naturalmente – continua La Rosa – sono ancora molte altre le iniziative che ci prefiggiamo di raggiungere. Gli obiettivi da concretizzare per garantire il dovuto slancio economico alla nostra città sono numerosi, lo sappiamo. Dobbiamo però avere la consapevolezza della direzione da portare avanti.
Su tutto, non dobbiamo dimenticare la questione agricola e le nostre piccole e medie imprese artigiane e commerciali, che per Forza Italia rappresentano il problema principale da risolvere con riferimento alla città di Vittoria.
Anche per questo motivo, nei prossimi giorni incontrerò i vertici provinciali del partito, in particolare l’on. Nino Minardo e l’on. Orazio Ragusa, per esprimere la necessità di una interlocuzione incisiva in tema di agricoltura oltre che sugli altri temi che riguardano lo sviluppo infrastrutturale del nostro territorio.
E’ necessario che Vittoria si doti di una road map, per scadenzare i vari adempimenti realizzativi che, di volta in volta, è necessario portare avanti. Forza Italia è pronta a scommettersi sino in fondo con questo gruppo dirigente, a breve presenteremo un cronoprogramma di iniziative politiche sul territorio, aprendoci alla città, alle realtà moderate e alle associazioni civiche, con l’obiettivo di ricostruire una nuova area moderata che vuole ritornare a fare politica, sposando il progetto di una coalizione che finora ha dimostrato di saper governare questa città riportandola ad essere protagonista”.

Ultimi Articoli