RIMETTIAMO RAGUSA AL CENTRO, iniziativa di Fratelli d’Italia

Il cordonatore cittadino di Fratelli d’Italia, Sergio Arezzo, e i componenti del coordinamento comunale, Gianni Antoci, Umberto Calvanese, Alessandro Sittinieri e Nicoletta Tumino, promuovono una petizione popolare per il problema sicurezza in centro storico.

Sabato 23 marzo dalle ore 10,00 alle ore 13,00, Fratelli d’Italia ed il movimento giovanile di Gioventù nazionale saranno presenti in via Roma, a Ragusa, per promuovere una petizione popolare rivolta all’Amministrazione comunale di Ragusa ed alla Prefettura di Ragusa affinché entrambe, congiuntamente o ciascuna nell’ambito delle proprie funzioni e competenze, assumano iniziative dirette a garantire la prevenzione e la repressione dei fenomeni criminosi in città.

In particolare, attraverso detta petizione Fratelli d’Italia e Gioventù nazionale chiedono:

Promozione di un tavolo di concertazione con tutte le Forze dell’ordine operanti sul territorio comunale per predisporre un servizio di vigilanza costante e continuo (24 ore su 24) lungo la via Roma, la piazza San Giovanni e le strade limitrofe;

Allestimento di un’efficace rete di videosorveglianza

Potenziamento dell’illuminazione pubblica

Nell’occasione verranno, inoltre, presentate alla cittadinanza le proposte del partito per dare nuova vita al centro storico di Ragusa superiore.

Ultimi Articoli