Sonia Migliore, senza Mallia, in grado di offrire una proposta politica autenticamente civica

Sonia Migliore ostenta indifferenza per l’abbandono di Mallia e rinserra le file di una formazione autenticamente civica.

La candidata sindaco della città di Ragusa, unica donna del lotto dei candidati e prima donna, nella storia della città, che potrebbe diventare primo cittadino, si mostra indifferente al richiamo di Forza Italia nei confronti di Salvo Mallia, esortato a ritornare nei ranghi del partito, dopo che aveva abbracciato la causa della leader del Laboratorio politico 2.0.

Questa la nota diramata dalla Migliore dopo l’ultimo appello del coordinatore regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè:

Sonia Migliore: “Mallia libero di rispondere al richiamo forzista, non tratteniamo nessuno”

“Appena 15 giorni fa, Salvo Mallia invitava tutta Forza Italia a sostenere la candidatura della sottoscritta. Oggi, da Palermo e da Modica, il partito di Berlusconi invita Salvo Mallia a sostenere un altro candidato.
Mallia sia libero di rispondere al richiamo forzista, gli risparmiamo l’imbarazzo di doversi rimangiare l’impegno assunto due settimane fa.
Non tratteniamo e non rincorriamo nessuno, tantomeno gli azzurri che ci appaiono sempre più come banderuole al vento, interessati più a posizionamenti che al bene della città.
Coerentemente al nostro percorso, continueremo con ancor più determinazione nell’offrire ai ragusani una proposta politica indipendente, lontana dalle vecchie dinamiche partitiche e, quindi, autenticamente civica”.

Ultimi Articoli