Stefania Campo: “La forma non è più di casa al Comune di Ragusa”

Decisa reazione dell’on. le Stefania Campo alla notizia della convocazione, al Comune di Ragusa, in sesta Commissione, Sviluppo Economico, del collega parlamentare, l’on.le Nello Dipasquale, per relazionare su “Agricoltura e Zootecnia nel territorio ragusano. Criticità e prospettive di sviluppo”.
Per la Campo, uno strano modo di condurre la VI Commissione al Comune di Ragusa, tra lo sgarbo istituzionale e il non giustificabile, come riporta in un post sulla sua pagina facebook.
“Senza nulla togliere al collega Di Pasquale, dice Stefania Campo, avrei certo compreso meglio l’invito all’altro collega Orazio Ragusa, visto che ricopre la carica di Presidente della Commissione Attività Produttive ed è, inoltre, membro di maggioranza, quindi vicino all’attuale amministrazione cittadina.
Avrei maggiormente gradito che l’invito fosse esteso a tutta la deputazione cittadina, come solitamente avviene quando si organizzano incontri istituzionali, evidentemente la forma non è più di casa al Comune di Ragusa.”
Prevedibile, a questo punto, che la convocazione diventi un caso politico-diplomatico e che ci possano essere altre reazioni, nonché sviluppi della situazione, oltre al possibile boicottaggio della convocazione da parte degli esponenti di minoranza della commissione, Tringali e Gurrieri del Movimento 5 Stelle e Mirabella del gruppo Insieme.

Ultimi Articoli