Un impianto antintrusione e videosorveglianza per il potabilizzatore di Contrada Camemi

Il 30 gennaio scorso si è proceduto al collaudo finale dell’impianto di approvvigionamento e potabilizzazione di Contrada Camemi realizzato dal Comune che serve la nuova condotta idrica che dallo stesso sito giunge fino al serbatoio idrico di Contrada Gaddimeli a Marina di Ragusa ed i villaggi che si trovano sulla strada provinciale n. 25.
Si tratta di un progetto che è stato finanziato tramite mutuo acceso con la Cassa Depositi e Prestiti dell’importo complessivo di € 1.500.000,00.
Considerato adesso che occorre garantire la sorveglianza dell’impianto di Contrada Camemi, il Settore V – Politiche ambientali ed energetiche, con determina dirigenziale del 27 febbraio scorso, a seguito di un’apposita procedura che ha previsto la richiesta di preventivi a ditte specializzate, ha deciso di affidare i lavori di fornitura e messa in opera di un impianto antintrusione e video sorveglianza alla ditta SIET & C. s.r.l. di Ragusa, per un importo di € 6.067,67 IVA inclusa.

Ultimi Articoli