Venti giorni di vita amministrativa al Comune di Ragusa, nel 2018

L’attività amministrativa, non conosce rallentamenti, anche nel periodo di inizio anno e, in particolare, nel clima di campagna elettorale già avviato.
Una rassegna dei progetti, delle iniziative e dell’attività del Comune si può desumere dalla rassegna dei comunicati stampa che ci informano delle più importanti iniziative, ma non di tutte, come vedremo in altra parte del giornale-

La giunta municipale ha approvato alcuni progetti esecutivi che riguardano interventi di messa in sicurezza e manutenzione in stabili comunali.
Nel dettaglio, con tre deliberazioni distinte, è stato approvato il progetto relativo alla messa in sicurezza ed al mantenimento delle condizioni di agibilità degli edifici scolastici comunali per un importo complessivo di 200.000 euro, il progetto esecutivo per lavori di messa in sicurezza dell’edificio scolastico Cesare Battisti per un importo di 200.000 euro ed il progetto relativo ai lavori di sostituzione del controsoffitto e degli infissi della piscina comunale per un importo di 250.000 euro.

Le sedi viarie urbane ed extraurbane necessitano di una continua e specifica opera di manutenzione anche con carattere d’urgenza soprattutto nel periodo invernale in cui si verificano precipitazione temporalesche che provocano buche ed avvallamenti in diversi punti del manto stradale.
Per questo motivo con determina dirigenziale del Settore V – Programmazione opere pubbliche – del 9 gennaio scorso, è stato approvato il progetto esecutivo dei lavori di messa in sicurezza e salvaguardia delle strade comunali ed extraurbane.
Con lo stesso atto si è provveduto altresì di nominare i tecnici comunali, geom. Giuseppe Chessari RUP dell’intervento e progettista e direttore dei lavori, il geom. Danilo Portelli nonché di dare mandato all’ufficio competente di avviare l’iter per l’espletamento della gara d’appalto mediante procedura negoziata.

Con determinazione dirigenziale del settore Ambiente, Energia, Verde Pubblico, è stato approvato il progetto del servizio di pulizia, stasatura e video ispezione delle condotte fognarie della città di Ragusa e Marina di Ragusa, per un importo complessivo di 40.000 euro. Con lo stesso atto è stato conferito l’incarico di responsabile del procedimento all’ing. Giuseppe Piccitto ed approvato lo schema dell’avviso per l’acquisizione delle candidature di soggetti interessati a svolgere il servizio.
È stato pubblicato l’avviso relativo all’acquisizione di candidature di soggetti interessati a svolgere il servizio di pulizia, stasatura e video ispezione delle reti fognarie di Ragusa e Marina di Ragusa.
L’importo a base d’asta dell’appalto della durata di un anno è di € 32.200,00.
L’affidamento del servizio preceduto da un esame delle candidature validamente pervenute avverrà con il criterio delle minor prezzo determinato mediante ribasso percentuale sull’importo posto a base di gara.
Il termine per la presentazione delle candidature per la partecipazione alla procedura è stato fissato per le ore 10 del 29 gennaio prossimo.

E’ stato pubblicato l’avviso del Settore gare ed appalti a mezzo del quale si rende noto che è indetta una procedura negoziata per l’appalto dei lavori di manutenzione straordinaria delle reti tecnologiche nel territorio comunale dell’importo a base di gare di €108.664,96 oltre IVA. La partecipazione a tale gare è riservata esclusivamente alle imprese invitate individuate nell’Albo degli operatori economici delle Stazione Appaltante costituito con determina dirigenziale n 17 del 17/01/2017.
L’appalto riguarderà la realizzazione dei lavori di manutenzione ordinaria delle reti idriche e fognarie compresi i manufatti per la raccolta delle acque bianche ed acque nere, la sostituzione di alcuni tratti di condotte idriche e fognarie ammalorate compresa la fornitura e sostituzione di eventuali pezzi speciali necessari all’intervento manutentivo, il consolidamento dei pozzetti, caditoie e grate per la raccolta delle acque di scolo e botole di ispezione per acque nere e bianche, la sistemazione e la messa in sicurezza a regola d’arte della sede stradale interessate agli interventi manutentivi.
Il termine per la presentazione delle offerte è fissato per giorno 29 gennaio prossimo. La gara verrà celebrata 31 gennaio.

L’Amministrazione Comunale di Ragusa intende attivare la procedura di accordo di collaborazione per la manutenzione di alcune aree del verde pubblico per un periodo minimo di cinque anni, riconoscendo alla ditta o all’ente richiedente un ritorno di immagine grazie all’esposizione di cartelli, con un coefficiente di n. 1 cartello per ogni 300 mq di superficie.
Le aree a verde individuate sono le seguenti: aiuole a verde di Piazza Carmine, spazi a verde di viale del Fante, bivio Santa Margherita e via Ragazzi del 99.
I soggetti interessati dovranno far pervenire al Comune apposita domanda entro le ore 12 del 31 gennaio 2018.
Il testo completo dell’avviso è pubblicato unitamente allo schema di domanda da presentare sul sito istituzionale dell’Ente nell’apposito link “In evidenza”.

Avviata dal settore comunale Ambiente, Energia e Verde Pubblico l’indagine di mercato finalizzata all’acquisizione di manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura selettiva per l’affidamento del servizio di redazione di diagnosi energetica di impianti di pubblica illuminazione.
La domanda di partecipazione alla manifestazione d’interesse dovranno pervenire al Comune di Ragusa entro le 12 del prossimo 2 febbraio. Il servizio comprende lo svolgimento di attività propedeutiche di ricognizione e raccolta dei dati utili al processo di diagnosi, l’analisi dei dati, confronto con la normativa tecnica per gli impianti di illuminazione pubblica, le proposte d’intervento di efficientamento energetico, con l’indicazione di quella più adeguata, e la redazione del piano di misura e verifica.
Per le prestazioni relative all’incarico l’importo presunto è di 10.000 euro, oltre Iva e contributi professionali. La durata dell’incarico è stimato in un mese dalla sottoscrizione del contratto.

Ultimi Articoli