Di rilievo un intervento per una frattura scomposta al femore di una donna di 106 anni eseguito a Catania dal dr. Giorgio Sallemi

Una donna, della veneranda età di 106 anni, Costanza Ribizzi, nata a Randazzo il 19 aprile 1917 e residente a Catania, è stata operata di frattura scomposta al femore e dopo due giorni è tornata a camminare.
A occuparsi dell’intervento è stata l’equipe di Chirurgia ortopedica della Casa di cura Mater Dei di Catania del Dr. Luigi Nesi, ortopedico il dottor Giorgio Sallemi, ragusano.
La donna è uscita sveglia dalla sala operatoria e ha mostrato subito di non aver risentito eccessivamente dell’intervento e con la consueta lucidità si è intrattenuta con i nipoti.

Ancora successi in sala operatoria per il noto ortopedico ragusano Giorgio Sallemi, che ancorché in quiescenza dopo una lunga carriera di primario all’ospedale di Ragusa, prima al Civile, dove nella stessa specializzazione aveva operato per decenni il padre, Il dr Totò Sallemi, e poi al ‘Giovanni Paolo II’, ha scelto di continuare la sua missione fatta di professionale competenza, passione e dedizione, nella piazza più prestigiosa della sanità siciliana

Ultimi Articoli