Firmata ordinanza sindacale in ordine allo svolgimento dei mercati settimanali

È stata firmata l’ordinanza sindacale n. 284 (allega al presente comunicato) che entrerà in vigore mercoledì 20 maggio ed avrà efficacia fino al 7 giugno, riguardante determinazioni in ordine alla riapertura dei mercati settimanali.
Il provvedimento che richiama il DPCM del 17 maggio 2020 e tiene conto altresì della ordinanza contingibile e urgente della Regione Siciliana n. 21 del 17 maggio 2020 indica, tra l’altro, le misure generali da adottare nel corso dello svolgimento dei mercati settimanali come il contingentamento degli ingressi e la vigilanza degli accessi nelle aree in cui si svolgono tali attività. L’ordinanza prevede altresì il mantenimento delle distanze interpersonali, un’ampia disponibilità dei sistemi di disinfezione delle mani, l’uso dei guanti usa e getta nelle attività di acquisto.
Il provvedimento sindacale prevede specificatamente anche le misure a carico dei titolari del posteggio e quelle invece a carico degli utenti dei mercati.
“Abbiamo previsto al momento – ha dichiarato l’assessore allo sviluppo economico Licitra – che solo quattro mercati e precisamente quello di via Giardino di Ibla del lunedì, quello di via Caboto di Marina di Ragusa del martedì, quello del Selvaggio del mercoledì e quello di via Paestum del sabato, saranno dedicati al settore alimentare e non alimentare. Per questi quattro infatti è possibile, in base alle caratteristiche delle aree i cui si svolgono le attività, potere garantire quelle prescrizioni previste, necessarie ad operare in piena sicurezza. Negli altri mercati settimanali, nelle more dell’adozione di nuove disposizioni nazionali e regionali, al momento sarà consentita la vendita solo di prodotti alimentari ed agricoli”.

Ordinanza sindacale n.284 sui mercati settimanali

Ultimi Articoli