I docenti dell’Istituto Vann’Antò intervengono con buoni spesa per gli studenti in difficoltà della scuola

Acquistati buoni spesa con il contributo dei docenti dell’istituto comprensivo Vann’Antò di Ragusa e messi a disposizione degli studenti meno fortunati

L’istituto comprensivo Vann’Antò di Ragusa ha messo in campo una iniziativa di solidarietà per sostenere alcune famiglie in difficoltà.
I docenti di tutti gli ordini della scuola hanno inteso contribuire all’acquisto di buoni spesa per alcuni degli alunni.
Al momento sono circa quaranta i buoni spesa raccolti che il dirigente scolastico, il prof. Rosario Pitrolo, sta provvedendo a distribuire.
Si tratta di una manifestazione di attenzione verso gli alunni meno fortunati che rende questo evento degno della massima considerazione ancor più perché concretizzato dal corpo docente che ha così voluto testimoniare una speciale vicinanza ai propri ragazzi.
La raccolta dei buoni spesa proseguirà anche nelle prossime giornate, sempre grazie all’intervento di altri docenti dello stesso istituto.
Grande soddisfazione è stata espressa dal preside Pitrolo che ha ringraziato gli insegnanti per questa speciale gara di solidarietà.

Ultimi Articoli