Il vicepresidente Armao condivide le considerazioni del Governatore della Banca d’Italia

“Sviluppo e non solo sussidi come strumento per uscire dalla crisi”
Armao: bene Visco, ora abbattiamo pure il divario Nord-Sud

Palermo – “Vanno condivise le considerazioni finali del governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, che ha indicato una strada per lo sviluppo di un’Italia che punta sul digitale, sulla ricerca e soprattutto sulle riforme, per svolgere un ruolo centrale in Europa”.

Così il Vicepresidente della Regione siciliana e assessore all’Economia, Gaetano Armao, sulla relazione annuale tenuta oggi dal vertice di Bankitalia.

“Lo sviluppo – ha proseguito Armao – non può essere centrato solo sulle pur necessarie misure di erogazione dei sussidi: per affrontare la crisi si deve puntare su infrastrutture, qualità del capitale umano e investimento sulla conoscenza. Ma soprattutto guardando ad un Paese più coeso.
Il Governatore Visco – conclude il Vicepresidente della Regione Siciliana – stigmatizza giustamente, ancora una volta, il divario Nord-Sud: ritengo importante che la nuova via dello sviluppo venga utilizzata per superare questo divario”.

Ultimi Articoli