In che veste si è recato il sindaco di Giarratana all’inaugurazione del tratto autostradale Modica – Ispica? Chiedono di saperlo ufficialmente i consiglieri comunali di Giarratana Giovanna Caruso e Saro Burgio

Riceviamo dai consiglieri comunali di Giarratana Giovanna Caruso e Saro Burgio, e pubblichiamo integralmente la seguente nota stampa:

I consiglieri comunali di Giarratana, Caruso e Burgio presentano una interrogazione e richiedono trasmissione atti per la missione del loro sindaco, Giaquinta all’inaugurazione del tratto autostradale Modica – Ispica

Il Sindaco di Giarratana e Segretario provinciale del Pd Bartolo Giaquinta utilizza la macchina comunale e l’autista per recarsi in veste non istituzionale all’inaugurazione del tratto autostradale Modica-Ispica.

I consiglieri comunali Burgio e Caruso presentano interrogazione e richiesta di trasmissione atti

Giarratana (RG), 11.04.2024 – In qualità di consiglieri comunali impegnati nella tutela della trasparenza e della correttezza dell’azione amministrativa, desideriamo portare all’attenzione della cittadinanza un episodio che riteniamo meritevole di approfondimento.

Il giorno 7 dicembre 2023, il Sindaco di Giarratana e Segretario provinciale del Partito Democratico Bartolo Giaquinta ha suscitato l’interesse dell’opinione pubblica e dei media per la scelta di rappresentare il Partito Democratico, anziché il proprio Comune, durante l’inaugurazione del tratto autostradale Modica- Ispica, mediante l’utilizzo di una maglietta con il logo del partito.
Tale scelta ha sollevato questioni in merito alla rappresentanza ufficiale del Comune di Giarratana, specie considerando l’uso dell’auto di rappresentanza comunale e dell’autista per la partecipazione al particolare evento che ha visto la partecipazione di altri rappresentanti istituzionali.

Tale utilizzo delle risorse comunali per fini personali o di partito rappresenta una pratica che riteniamo non conforme ai principi di buona amministrazione e rispetto delle risorse pubbliche.

Il 9 gennaio 2024, abbiamo pertanto presentato un’interrogazione al Presidente del Consiglio del Comune di Giarratana, chiedendo chiarimenti sull’episodio in questione. Allo stesso tempo, abbiamo sollecitato il Segretario Generale del Comune a trasmettere tutti gli atti relativi a questo evento agli organi competenti per le opportune verifiche.

La nostra azione si inserisce in un contesto di impegno per garantire che l’operato delle istituzioni sia sempre all’insegna della trasparenza, dell’efficienza e della responsabilità nei confronti dei cittadini che rappresentiamo. Crediamo fermamente nella necessità di una gestione oculata delle risorse pubbliche, soprattutto in un momento storico in cui ogni euro speso dalle amministrazioni deve essere finalizzato al benessere collettivo e allo sviluppo della nostra comunità.

I consiglieri comunali

Saro Burgio

Giovanna Caruso

Ultimi Articoli