Interventi di messa in sicurezza di un tratto della pista ciclabile di Marina di Ragusa

Due gli interventi sulla pista ciclabile di Marina di Ragusa per i quali il Comune di Ragusa ha ottenuto, partecipando a due manifestazioni di interesse, dei finanziamenti dalla Regione Siciliana.
Grazie a tali risorse finanziarie regionali, il Comune oltre alla determina dirigenziale del settore IV – Gestione del territorio e Infrastrutture con la quale ha affidato all’impresa Aprile Salvatore di Ragusa l’intervento per l’importo complessivo di € 22.974,25 al netto del ribasso del 15,423% su una base d’asta di € 26.837,77, con altro similare provvedimento dello stesso settore, ha affidato alla stessa ditta un nuovo intervento per il quale è risultata aggiudicataria per l’importo complessivo di € 36.260,04 al netto del ribasso del 15,423% su una base d’asta di € 42.500,01.
L’opera pubblica sarà realizzata sulla base del progetto redatto dal tecnico comunale geom. Danilo Portelli che è anche direttore dei lavori, ed interesserà un tratto di oltre 100 mt lineari della pista ciclabile, dallo slargo in cui è stata realizzata un’area attrezzata per il fitness proseguendo in direzione Villaggio Santa Barbara.
I lavori riguarderanno la realizzazione di una ringhiera in acciaio inox che sostituirà i vecchi muretti paracarro in atto esistenti ed una siepe limitatamente al tratto in cui non si presenta un dislivello tra pista ciclabile e scogliera.
“Partecipando a due distinte manifestazioni di interesse siamo riusciti ad intercettare i finanziamenti dalla Regione Siciliana – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Gianni Giuffrida – che ci hanno consentito di avere ammessi a finanziamento due progetti di consistente importo.

Ultimi Articoli