La vela siciliana macina successi sul Lago di Garda, Ragusa sul podio al Trofeo Nerotti

Un weekend straordinario per la Compagnia del Porto MARYC di Marina di Ragusa, che si è distinta nel Trofeo Neirotti, prestigiosa seconda tappa del campionato Italiano Slalom Assoluto e Giovanile di windsurf, tenutosi sulle acque incantevoli del Lago di Garda.

Con la partecipazione di alcuni dei migliori atleti del circuito mondiale PWA, inclusi i campioni del mondo in carica Matteo Iachino e Blanca Alabau, i nostri rappresentanti hanno lasciato un segno indelebile nella competizione.

Daniele Benedetti (ITA 60), impegnato nel circuito mondiale PWA, ha conquistato un meritato terzo posto nella Classe Assoluto Foil, dimostrando ancora una volta il suo talento e la sua determinazione in una categoria di alto livello tecnico.

Tra i giovani, Diana Vicari (ITA 932) ha brillato nella categoria Under 20 Femminile, raggiungendo il gradino più alto del podio con una performance eccellente che conferma il suo futuro promettente nello sport del windsurf.

Non meno impressionante è stata la prestazione di Arturo Schininà (ITA 818), che a soli 14 anni ha dominato la categoria Under 17 Foil, assicurandosi la vittoria e consolidando la sua posizione in cima alla classifica nazionale provvisoria dopo le prime due tappe del campionato.

Questi risultati non solo rafforzano il prestigio della “Vela Ragusana” nel panorama del windsurf italiano, ma testimoniano l’impegno e la passione che la Compagnia del Porto MARYC di Marina di Ragusa investe nella formazione e nel supporto dei suoi atleti.

Siamo orgogliosi dei nostri campioni e continueremo a supportarli nel loro percorso di crescita sportiva e personale. Il successo di Daniele, Diana e Arturo è un successo per tutta la nostra comunità e per lo sport siciliano nel suo complesso.

Ultimi Articoli