L’assessorato allo Sviluppo Economico del Comune di Ragusa passa con disinvoltura dai mercatini ai fondi ex INSICEM

Mercatini e fondi ex INSICEM, oggetto dell’attenzione dell’assessorato allo Sviluppo Economico del Comune di Ragusa.
In entrambi i casi – sottolinea l’assessore Licitra – si tratta di misure in ambito sociale, economico e culturale,
da intendersi anche come misura di sostegno e di opportunità per coloro che, a seguito degli effetti negativi scaturenti dalla pandemia da Covid, hanno perso il lavoro e intendono intraprendere un’attività lavorativa anche occasionale, nel caso dei mercatini, mentre il nuovo bando per i fondi ex INSICEM si tratta di perseguire la finalità di accelerare la ripartenza dei settori produttivi locali o almeno il sostegno degli stessi così da contrastare gli effetti negativi sul tessuto economico e sociale del territorio della grave crisi in atto.

Pubblicato un avviso per la partecipazione a mercatini riservati a hobbisti e creatori di opere dell’ingegno
Il Settore VI – Sviluppo economico, Promozione per la città – ha pubblicato sul sito istituzionale del Comune un avviso riguardante lo svolgimento del “mercatino” riservato a hobbisti e creatori di opere dell’ingegno, per il periodo 24 aprile – 31 ottobre 2021, a Marina di Ragusa (Lungomare A. Doria, Lungomare Mediterraneo, Piazza Dogana), in Contrada S.Giacomo e Punta Braccetto (via dei Canalotti tratto comunale), al Castello di Donnafugata ed a Ragusa Ibla (nei siti individuati nel 2019).
I predetti mercatini si svolgeranno tutti i giorni dalle ore 10,00 alle ore 21,30 a causa del rispetto delle prescrizioni Covid. In assenza di limitazioni orarie da lockdown sarà consentito lo svolgimento fino alle ore 24,00.
Tutti i soggetti interessati possono presentare istanza entro e non oltre le ore 13,00 del 15/04/2021 inviando apposita domanda, utilizzando l’apposito modulo pubblicato in allegato all’avviso, al Comune di Ragusa al seguente indirizzo pec protocollo@pec.comune.ragusa.gov.it., specificando nell’oggetto “Istanza Mercatino Hobbisti e Opere Ingegno”.
Si tratta di occasioni che hanno la finalità di creare nei luoghi di forte attrattiva sociale, ricreativa e culturale per i cittadini residenti e non residenti, attività occasionali e saltuarie di vendita, scambio, esposizione di oggetti di modico valore, usati o frutto della propria creatività.

Nuovo avviso pubblico Fondi ex Insicem riservati alle imprese a seguito dell’emergenza sanitaria
E’ stata pubblicata all’Albo Pretorio del Comune di Ragusa la determina n.1894 del Settore VI – Sviluppo economico e Promozione della città – riguardante l’approvazione dell’Avviso pubblico per l’erogazione di somme alle imprese a seguito dell’emergenza Covid-19 – Fondi ex Insicem – Azione Strategica n. 5.3.
Nello specifico la misura prevede l’erogazione di contributi alle microimprese private che abbiano sede legale nel territorio di Ragusa, con meno di 10 (dieci) dipendenti e con un fatturato non superiore 2 milioni di euro, operanti nei settori dell’Agricoltura, Artigianato, Industria, Commercio, Turismo e Servizi in genere, secondo i codici Ateco riportati nell’allegato all’avviso.
L’intervento di sostegno economico consiste, nello specifico, in un contributo in conto interessi, fino allo stanziamento della somma prevista, che ammonta ad euro 286.359,97, sui mutui contratti nell’anno 2020-2021 (fino al termine di scadenza dell’avviso) e sui mutui in essere nell’anno 2020-2021, nella misura del 5% del capitale residuo oggetto del finanziamento alla data del 01.01.2020 e fino ad un massimo di 5.000,00 euro.
Le istanze potranno essere presentate dalla data odierna (07/04/2021) e non oltre le ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione dello stesso avviso (22/04/2021) esclusivamente on-line, utilizzando il modulo di domanda pubblicato in allegato alla determina sopraindicata, tramite la piattaforma raggiungibile al seguente indirizzo web: https://ragusa.sicare.i t/sicare/benvenuto.php
Ulteriori e più dettagliate informazioni potranno essere richieste al Settore Sviluppo Economico inviando

Ultimi Articoli