Leonardo Licitra eletto presidente del consiglio di sorveglianza di Aerolinee Siciliane

Al via il nuovo aumento di capitale per spingere in basso i prezzi dei biglietti aerei

A Caltagirone, il Consiglio di Sorveglianza di Aerolinee Siciliane ha eletto Leonardo Licitra presidente.
Licitra è ingegnere gestionale e past president di Sicindustria Ragusa e imprenditore attivo nelle tecnologie innovative dell’economia circolare.

Licitra ha dichiarato: “Gli azionisti hanno confermato fiducia a questo progetto e vogliamo tutti andare avanti. Voleremo a prezzi sostenibili e reinvestiremo in Sicilia i proventi delle attività aeronautiche. In questa società c’è il miglior know-how d’Italia, tra i vettori regionali.”

Ogni viaggiatore può diventare azionista. I soci hanno già esercitato il loro diritto di prelazione. Nuovi soci si sono già fatti avanti, attraverso il sito www.aerolineesiciliane.com.
Chi diventa azionista volerà al prezzo di costo industriale, in qualsiasi momento dell’anno. Il vettore garantirà i ricongiungimenti familiari in emergenza e il diritto ai viaggi di cura.

L’obiettivo dichiarato della società è di volare appena la carenza di aerei dovuta ai richiami dei 737 Boeing e degli a320 Airbus sarà superata.
“I siciliani sono gli imprenditori dei quali la Sicilia ha bisogno per superare uno dei nostri gap infrastrutturali. In questo modo, riprenderemo la tradizione dell’aviazione civile siciliana che ha trasportato trentacinque milioni di passeggeri, senza contributi, a prezzi bassi e con redditività per l’impresa “– ha concluso Licitra.

Ultimi Articoli