Libero Consorzio Comunale di Ragusa: approvata una nuova variazione al bilancio 2020/2022

Il Commissario Straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, dott. Salvatore Piazza, nella seduta odierna, con i poteri e le funzioni dell’Organo Assembleare, assistito dal Segretario Generale, dott. Alberto D’Arrigo, ha approvato la terza variazione al corrente bilancio di previsione, predisposta dal Dirigente del Servizio Finanziario, dott. Giuseppe di Giorgio.
L’operazione si è resa necessaria per adeguare le previsioni di entrata relative all’Imposta sui premi R.C. Auto e all’Imposta Provinciale di Trascrizione, per € 1.900.000,00, ed al canone per i passi carrabili delle strade provinciali, per € 80.000,00.
Le maggiori somme, provenienti dall’incremento di gettito, saranno destinate agli Istituti scolastici superiori del territorio provinciale per € 425.000,00, alla manutenzione ordinaria della rete viaria per € 50.000,00, all’adeguamento del fondo passività potenziali per € 1.400.000,00 e la restante parte per l’acquisizione di beni e servizi necessari per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID- 19.
Si registrano anche maggiori entrate da trasferimenti regionali per € 50.000,00, per il finanziamento della manifestazione letteraria “A tutto Volume”, oltre a trasferimenti di somme ministeriali relativi a programmi straordinari di manutenzione della rete viaria per € 86.542,58 per l’anno 2020, € 91.658,58 per l’anno 2021 ed € 113.225,31 per l’anno 2022.
Ancora, il Commissario Straordinario, con i poteri e le funzioni della Giunta, ha approvato la variazione al Piano Esecutivo di Gestione conseguente alle variazioni di bilancio.
La variazione di bilancio – dice il Commissario Straordinario Salvatore Piazza – permetterà all’Ente di utilizzare le maggiori entrate previste in ambiti che necessitano di interventi efficaci e allo stesso tempo garantiscono gli equilibri di bilancio.

Ultimi Articoli