L’Olio DOP ‘Monti Iblei’ fra gli studenti del ‘Marconi’ di Vittoria

Formazione e informazione. Una due giorni dedicata all’olio DOP Monti iblei grazie ad un protocollo d’intesa – di durata triennale – tra il Consorzio di tutela dell’Olio Extravergine di Oliva DOP ‘Monti Iblei’ e l’istituto scolastico superiore Guglielmo Marconi di Vittoria.
Primo step martedì 25 maggio, con inizio alle 10, con una sessione formativa riservata agli studenti attraverso un minicorso curato dal capo panel Giuseppe Cicero con le relazioni di Giuseppe Arezzo e Umberto Godano del Consorzio di tutela dell’olio DOP Monti iblei.
Mercoledì 26, dalle 17,30, la sessione “pratica” con gli aspiranti chef – con il contributo dell’associazione Amira Ragusa Barocca – che si cimenteranno nella preparazione di un menù con prodotti rigorosamente del territorio.
All’agriturismo Scornavacche, sarà “offerta” la cena con i giovani maître dell’istituto Marconi che avranno il compito di coordinare il servizio in sala.
“Una due giorni dedicata al mondo della scuola – spiega il presidente del consorzio di tutela dell’olio Dop Monti iblei, Giuseppe Arezzo – con il protocollo d’intesa, grazie alla sensibilità del dirigente scolastico Anna Giordano, si vuole dare la possibilità, agli studenti, di toccare con mano e assaggiare direttamente gli oli pregiati della propria terra. Un’esperienza formativa e didattica che li renderà responsabili e consapevoli su quello che mangiano e sul perché lo fanno”.
Gli studenti avranno la possibilità di conoscere da vicino l’olio DOP e di comprenderne l’importanza in termini di legame tra prodotto e territorio. Molta attenzione sarà dedicata anche alla tecnica di degustazione dell’olio. La tendenza attuale in campo alimentare è di spingersi sempre più verso lo studio dei prodotti non solo dal punto di vista gastronomico ma, soprattutto, da quello salutistico: infatti è diffusa l’idea che i cibi debbano essere buoni e fare bene alla salute. Un percorso di conoscenza della dieta mediterranea e di diffusione della cultura dell’olio DOP attraverso il mondo della scuola.
Ultimo step, a conclusione del progetto, la creazione di una vera e propria carta degli oli DOP Monti iblei. Uno strumento che darà la possibilità al cliente, al ristorante, di scegliere con attenzione il proprio olio da abbinare al piatto.

Ultimi Articoli