Movimento 5 Stelle Ragusa: perplessità per il risultato nazionale ma soddisfazione per il risultato locale

“C’è un dato nazionale che deve indurre a una seria riflessione interna, dobbiamo anche prendere atto della perdita del secondo seggio che storicamente il Movimento 5 Stelle ha ottenuto alle varie tornate elettorali europee nella circoscrizione isole.
Purtuttavia non possiamo non prendere atto di un risultato provinciale (16%) che va in controtendenza al dato nazionale e che è in linea con le percentuali ottenute alle scorse Regionali”.

E’ il commento del coordinatore provinciale del M5S, Federico Piccitto, assieme alla deputata regionale Stefania Campo all’indomani delle Elezioni Europee.

“Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto in provincia dal nostro capolista Giuseppe Antoci, alla cui elezione all’Europarlamento il nostro territorio ha contribuito in maniera importante con oltre 4 mila preferenze – rilevano Piccitto e Campo –. Ad Antoci, che a Ragusa è stato il più votato con 1400 preferenze, andrà tutto il nostro supporto per far sentire forte la voce del nostro territorio a Bruxelles.
Il dato sull’affluenza ferma al 37% come 5 anni fa ci conferma che c’è ancora molto lavoro da fare da parte delle forze politiche per intercettare quella grossa fetta di aventi diritto che preferisce non esercitare il proprio diritto di voto e che percepisce la competizione per le Europee e l’istituzione Europea come qualcosa di avulso e lontano da sé”.

Soddisfazione e fiducia, anche nei confronti di Conte, esprimono dal Movimento 5 Stelle di Vittoria.

La coordinatrice cittadina del Movimento 5 Stelle di Vittoria, Rosanna Fidone, dice grazie ai Vittoriesi e agli Scoglittiesi.

“I risultati elettorali che le urne ci restituiscono confermano, a livello cittadino, la presenza forte e radicata del M5S in tutti i quartieri.
Il MoVimento, con quasi il 22% dei consensi ottenuti, è nella città di Vittoria la formazione politica nettamente più votata tra i progressisti, con un risultato di lista che non ha eguali negli altri Comuni della provincia di Ragusa e in tutta la Sicilia orientale, ulteriormente rafforzato dall’elezione all’europarlamento del candidato che abbiamo indicato come primo nome ai Vittoriesi, cioè Giuseppe Antoci, che stamane ci ha ribadito che starà al fianco della nostra Città per sostenerne le sfide e lo sviluppo.
In questo momento non possiamo che rivolgere un abbraccio affettuoso a tutti i Cittadini di Vittoria e di Scoglitti che si sono recati alle urne e ci hanno onorati del loro voto: cercheremo di essere sempre all’altezza delle loro aspettative, e anche di quelle degli altri che, invece, non hanno ritenuto di recarsi alle urne, segnalando non solo a noi, ma a tutto il mondo politico, un malessere del quale intendiamo da Cittadini farci carico con il senso di responsabilità richiamato questa notte dal Presidente Giuseppe Conte; con lo stesso senso di responsabilità che dobbiamo ai Vittoriesi che hanno assegnato al M5S un ruolo guida nella costruzione di un ampio campo largo dei progressisti – peraltro già numericamente maggioritario in Città – che su basi fortemente rinnovate e innovative potrebbe accompagnare Vittoria nelle sfide che l’attendono”.

Ultimi Articoli