Pausa di Ferragosto per il Ragusa Calcio 1949, si riprendono gli allenamenti nel pomeriggio di lunedì 17

Soddisfatto del lavoro svolto nelle prime due settimane di attività il tecnico del Ragusa Calcio 1949, Filippo Raciti.
“Abbiamo un gruppo di ragazzi disponibile, e con una importante cultura del lavoro – spiega l’allenatore – quindi tutto ciò facilita il mio lavoro e quello di tutto lo staff. La seconda settimana ci ha consentito di inserire qualcosa in più a livello di preparazione anche perché dopo cinque mesi di fermo, a causa del lockdown, non volevamo che ci fosse un impatto traumatico. Riprendere, quando è così, non è facile. Ecco perché abbiamo cercato di iniziare in maniera graduale, lavorando sulla capacità aerobica mentre in questi giorni abbiamo cominciato a inserire qualcosa in più per quanto riguarda la pressione e la forza”.
“Stiamo, adesso, cercando di imbastire un calendario delle amichevoli che ci consenta di comprendere se e quali progressi abbiamo compiuto durante queste giornate”.

La società, intanto, continua a lavorare per il rafforzamento della rosa da mettere a disposizione del tecnico.
La squadra azzurra si è assicurata le prestazioni per la stagione 2020-2021 del forte Abdul Karim Sangarè, ivoriano, classe 1998, proveniente dal Roccella Jonica dove ha giocato nel campionato di Serie D.
Sangarè ha militato anche nel Marina di Ragusa contribuendo al successo della squadra rossoblù nel campionato di Eccellenza due stagioni or sono.
“E’ una pedina di spessore che non scopriamo certo noi – afferma l’allenatore azzurro Filippo Raciti – che, potrà contribuire a darci una grossa mano per sviluppare quel progetto di crescita che abbiamo in mente.
Anche il settore giovanile della prima squadra è un obiettivo primario della società, lo testimonia l’arrivo di un centrocampista classe 2003. Si tratta di Samuele Fichera, ragusano, proveniente dalla Game Sport, con tanta voglia di dimostrare le proprie capacità, per la prima volta in una formazione senior.

Gli organi regionali competenti hanno ufficializzato i due gironi di Eccellenza e fissato le date della Coppa Italia. Il campionato di Eccellenza prenderà il via domenica 20 settembre. Il turno di Coppa Italia si giocherà il 6 per l’andata ed il 13 per la gara di ritorno.
Primo impegno ufficiale degli azzurri sarà in Coppa Italia, andata 6 settembre, derby contro il Santa Croce in trasferta, che si giocherà al “Kennedy”.
Il Ragusa Calcio 1949 gareggerà nel girone B di Eccellenza, 16 le squadre partecipanti, tre le squadre iblee, Ragusa, S. Croce e Virtus Ispica.
Le altre squadre del girone: Aci Catena 1973, Aci Sant’Antonio, Atletico Catania, Carlentini, Catania San Pio X, Enna, Giarre, Igea 1946, Jonica, Nuova Polisportiva Aquedolci, Palazzolo, Ragusa, Real Siracusa, Santa Croce Camerina, Siracusa e Virtus Ispica.

Prematuro fare previsioni, sulla carta appare favorito il Siracusa, ma ci saranno anche il Giarre e l’Enna a lottare per i primi posti in classifica, il Ragusa vuole comunque rendersi protagonista del campionato e le premesse ci sono tutte.

Ultimi Articoli