Presidenti di IACP e Consorzio Universitario: chiediamo a Musumeci che fine hanno fatto

Legittima domanda quella del Presidente dell’associazione politico culturale ‘Ragusa in Movimento’ che si chiede che fine abbiano fatto le nomine dei presidenti di IACP e Consorzio Universitario dopo gli annunci dei mesi scorsi.
Giusto, dal punto di vista istituzionale che sia il Sindaco a verificare la situazione per le figure apicali di enti che coinvolgono anche il Comune di Ragusa, ma anche l’opinione pubblica, sarebbe legittimata a chiedersi come mai Mario Chiavola, Presidente dell’associazione non sfrutti i suoi legami di amicizia, riteniamo ancora esistenti, con il Presidente della Regione siciliana che queste nomine le annuncia e li firma, per capire come mai le nomine sono state congelate.
A proposito delle nomine annunciate, c’è anche quella di Occhipinti a capo dell’IRSAP, che sovraintende alle aree di sviluppo industriale, le ex ASI, ci sarebbe da capire perché non vengono sbloccate, se ci sono delle rinunce o, se in qualche caso, mancano i requisiti necessari.
In ogni caso, o per via istituzionale, o tramite rapporti personali, sarebbe d’uopo capirci qualcosa e bene fa, comunque, Chiavola a portare all’attenzione lo strano caso di queste nomine.

Ultimi Articoli