Rapporto SVIMEZ 2020 sull’economia e la società del Mezzogiorno, aumenta il divario nord – sud

Palermo, 24 novembre 2020 – Presentato oggi il rapporto SVIMEZ 2020 sull’economia e la società del Mezzogiorno che conferma l’aumento del divario nord-sud.

“Il Rapporto 2020 presentato dalla SVIMEZ conferma, le analisi, i dati e le previsioni che abbiamo elaborato con la Nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza Regionale (NaDEFR 2021-23), sottolinea ancora una volta la tendenza dell’allargamento del divario Nord-Sud.
Confermando la conclusione che il Paese non ripartirà se non riparte il Sud e che gli investimenti al Sud possono rilanciare la competitività in Italia.
Questa è una consapevolezza che occorre acquisire e che tutto il Paese deve acquisire, per ripartire al termine di questa drammatica pandemia”.

Così, in una nota, il vicepresidente della Regione siciliana e assessore all’Economia, Gaetano Armao a commento del rapporto SWIMEZ

Ultimi Articoli