Rimosse oltre 15 tonnellate di rifiuti ingombranti abbandonati lungo le strade iblee

Continuano gli interventi di rimozione dei rifiuti ingombranti dal territorio della Provincia di Ragusa, voluti dal Commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, Salvatore Piazza, nell’ambito del protocollo di intesa stipulato di concerto con i sindaci del comprensorio ibleo.

Ben tre gli interventi specifici messi a punto la scorsa settimana per rimuovere e conferire presso un apposito impianto di recupero 15.480 chilogrammi di rifiuti indiscriminatamente abbandonati.
Nel dettaglio, sul territorio di Comiso sono stati raccolti un totale di 7.980 chilogrammi di rifiuti, tra frigoriferi fuori uso, materassi, divani e mobili vari.
A Santa Croce Camerina sono stati rimossi 5.260 chilogrammi di rifiuti mentre ad Acate 2.240 chilogrammi.

Considerata la notevole presenza di rifiuti abbandonati lungo le strade extracomunali del territorio ibleo, la raccolta ed il conferimento continuerà nelle prossime settimane sui territori della fascia costiera iblea ed a seguire negli altri Comuni.

Ultimi Articoli